fbpx

Netflix mostra le immagini di “Se l’avessi saputo”, la serie che è stata cancellata in Turchia per avere un personaggio gay

Nell’estate del 2020 è arrivata la notizia: Netflix lo so è stato costretto ad annullare le riprese di una delle sue nuove scommesse, se solouna miniserie romantica in 8 parti per aver ricevuto pressioni da parte del governo turco per riscrivere i copioni da allora è apparso un personaggio omosessuale.

L’azienda, che ha cercato di fare della diversità una delle sue bandiere, ha rifiutato categoricamente di effettuare questa riscrittura ottenere il permesso di girare sul suolo turco dal Consiglio supremo della radio e della televisionequindi hanno preferito paralizzare la produzione di narrativa.

Così ha deciso che il progetto sarebbe proseguito in uno dei paesi in cui la narrativa turca ha avuto maggior successo: la Spagna. In questo modo, la piattaforma ha annunciato che lo sarebbe stato boomerangil produttore dietro l’adattamento di Fatmagül (Alba), che sarebbe responsabile di questa produzione.

[Netflix no rodará una serie en Turquía por tener un personaje gay]

Ribattezzato come se avessi saputola serie è già stata girata in luoghi naturali di Siviglia, Madrid e Parigi ed è pronto per la sua prima il 28 ottobre. Dunque, ora la piattaforma ha voluto scaldare il suo arrivo con la pubblicazione del primo trailer.

Creato dallo sceneggiatore turco Ece Yorenc (Alba, Fatmagül, Amore proibito, Sühan: vendetta e amore), la fiction è realizzata da Megan Montaner (30 monete, La caccia. Monteperdido), che si mette nei panni di Emma, ​​una donna che è disincantata dal suo presente e che, per un colpo di fortuna, potrà cambiare vita e ricominciare da capo.

Leggi  Quale data e ora di rilascio di OCS?

Michele Fernandez (Alba, Il nodo) interpreta suo marito Nando e michele noher (L’unità, 100 giorni per innamorarsi) si mette nei panni di Rubén, che Emma incontrerà nella sua nuova vita. completa il cast jael pasquale (45 giri), Eduardo Lloveras (Privacy) Y Bore Buika (Elite), tra gli altri.

Irma Correa è stato incaricato di adattare questa storia sulle seconde possibilità, come ha fatto con Alba, mentre la serie è stata diretta da Liliana Bocanegra (la regina del flusso).


Sinossi di “Se l’avessi saputo”

Emma è una donna di 30 anni che è delusa dal matrimonio decennale con Nando e dalla sua vita familiare e sente che la sua vita ha perso il suo splendore. Bloccata in una carreggiata senza romanticismo o emozione, si rende conto che se potesse tornare indietro nel tempo, non accetterebbe la proposta di matrimonio di Nando e decide che dovrebbe divorziare da lui. Un paio di giorni dopo, mentre si recava a vedere una rara eclissi lunare con i suoi amici, un inconveniente nel tempo la rimanda indietro di 10 anni al 2008. La sua mente da trentenne è intrappolata nel suo corpo da ventenne. La vita gli dà l’opportunità di rivalutare chi era e chi vuole diventare, con il netto vantaggio di sapere già cosa riserva il mondo nel prossimo decennio.

Lascia un commento