fbpx

Netflix annuncia già due spin-off in sviluppo

Manca solo una stagione prima della serie Cose più strane si sta dimettendo, ma Netflix ha già due progetti spin-off di Duffer Brothers in fase di sviluppo.

Stagione 4 di Cose più strane è disponibile integralmente su Netflix dal 1 luglio e se il fenomeno non è vuoto e spinge il cursore sempre più in là, la fine è ormai vicina. I creatori della serie, Matt e Ross Duffer, e la piattaforma di streaming hanno annunciato lo scorso febbraio che la quinta stagione sarà anche l’ultima. Ovviamente, né Netflix né gli showrunner sono pronti a rinunciare al loro titolo di punta.

Dopo la presa in giro di uno spin-off ultrasegreto di Cose più straneNetflix lo ha rivelato su Twitter i fratelli Duffer hanno recentemente fondato la loro società di produzione, la Upside Down Pictures in riferimento al “mondo sottosopra”, attraverso il quale svilupperanno diversi progetti nell’ambito del loro accordo complessivo con il servizio di streaming. I creatori potranno così ampliare i propri orizzonti affrontando nuove opere, ma anche rimanere attaccati al loro universo fantastico. che intendono arricchire (o appesantire, resta da vedere).

I due sceneggiatori e produttori lavoreranno quindi su un gioco ambientato nel mondo e nella mitologia di Cose più straneche sarà co-prodotto e diretto da Stephen Daldry, e una serie derivata in live action scritto da un’idea originale dei fratelli Duffer. Non sono stati rilasciati ulteriori dettagli, ma durante un recente podcast diFelice Triste Confusoi creatori hanno fornito alcuni dettagli:

Leggi  Ms Marvel Episodio 2: Riepilogo finale e spiegazione!

Addio e per sempre

Matt Duffer:Speriamo di trovare la persona giusta da assumere mentre continuiamo a fare cose nuove. Ho letto delle voci sull’esistenza di uno spin-off su Eleven o su Dustin e Steve. Parlano anche di altri numeri. Non è interessante secondo me, perché abbiamo già fatto tutto questo. Abbiamo passato non so quante ore ad esplorare tutto questo, quindi sarà molto diverso.

Possiamo quindi a priori tralasciare l’idea di uno spin-off su 8, la sorella di Undici scomparsa dalla stagione 2, o un prequel sul dottor Brenner alias Papa o sull’infanzia di Vecna ​​per concentrarsi su nuove propaggini dell’universo. Da parte sua, l’attrice Millie Bobby Brown ha ancora molta strada da fare su Netflix con la quinta e ultima stagione di Cose più strane che non ha ancora annunciato una data di uscita, il film Enola Holmes 2il film fantasy Damigella con Robin Wright e Angela Bassett, e infine il film di fantascienza Lo Stato elettrico regia dei fratelli Russo.

Lascia un commento