fbpx

Neil Gaiman non si fida di una seconda stagione di ‘The Sandman’: “Il successo delle ultime settimane potrebbe non bastare” – TV6 News

Il rinnovo della serie di successo non è stato ancora annunciato, ma i produttori hanno confermato che le sceneggiature sono già in fase di scrittura.

Qualche settimana fa è arrivata su Netflix una delle serie più attese di quest’anno, L’uomo di sabbia. Il adattamento del noto fumetto omonimo è stato ben accolto sia dal pubblico che dalla critica. Un successo che sembra non bastare per confermare la seconda stagione, secondo il creatore del fumetto Neil Gaiman. Inoltre, risponde anche a cosa accadrebbe se fosse cancellato.

La serie segue la storia di Morpheus, uno degli Eterni, che viene catturato da un umano per diversi secoli. Quando viene liberato, deve intraprendere un viaggio attraverso mondi diversi per trovare i suoi tre oggetti di potere che gli sono stati rubati: la sabbia, l’elmo e il rubino.

L’uomo di sabbia è stato lodato per la sua fedeltà ai fumetti di Gaiman, le magnifiche scene, le spettacolari immagini gotiche e il splendida spettacoli. Tutto ciò ha fatto sì che nella prima settimana della sua premiere, la serie sia diventata il titolo più visto sulla piattaforma di streaming in tutti i territori, anche se la seconda settimana si è classificata al secondo posto nella Top 10 di Netflix. Ma questo fine settimana è tornato a guidare la vetta dopo la premiere questo venerdì di due episodi aggiuntivi.

‘Sandman’: Netflix sorprende con la premiere di un nuovo episodio

Un successo che i fan sperano di vedere premiato con la conferma di una seconda stagione. Anche se prima della sua prima era già stato confermato che gli autori ci stavano lavorando, non ci sono ancora conferme a riguardo. Un fatto che Gaiman spiega in un nuovo tweet dove riporta i fattori che sono in gioco per continuare con la serie.

Leggi  Thor Ragnarok: riassunto e spiegazione del finale!

Come spiega lo “showrunner”, da allora L’uomo di sabbia era una produzione molto costosa, la sua performance attuale non rende esattamente inevitabile una seconda stagione. Non c’è dubbio che il programma sia stato un successo, ma il Alla fine, la decisione dipenderebbe dal fatto che il titolo sia all’altezza delle crescenti aspettative di Netflix.

Sandman È uno spettacolo molto costoso. E affinché Netflix rilasci i soldi per permetterci di fare un’altra stagione, dobbiamo farlo incredibilmente bene. Quindi sì, siamo stati il ​​miglior spettacolo al mondo nelle ultime due settimane. Potrebbe ancora non essere abbastanza”, si legge nel tweet qui sotto.

Inoltre, Gaiman risponde a un fan che gli chiede cosa accadrebbe se la serie venisse cancellata da Netflix. “Nel caso in cui Netflix non continui, puoi comunque prendere [The Sandman] ad altre piattaforme come Prime Video, Apple TV+, Disney+ o HBO Max, giusto? »chiede l’utente. Gaiman lui ha ha risposto molto energicamente con un semplice “sì”.

L’uomo di sabbia Nel cast Tom Sturridge nei panni del sogno al fianco di Jenna Coleman, Vivienne Acheampong, Kirby Howell-Baptiste, Madison Alexander Park, David Thewlis, Boyd Holbrook e Gwendoline Christie. Tutti gli episodi di La prima stagione è ora disponibile su Netflix.

Lascia un commento