fbpx

Murder in Texas’, la terrificante e inquietante miniserie Disney+ sull’assassino dell’ascia

Per gli amanti di vero crimine e storie inquietanti sui serial killer, la miniserie è ora disponibile su Disney + Candy: Omicidio in Texasuna produzione creata da Nick Antosca e Robin Veith che racconta l’agghiacciante storia di Candy Montgomery, conosciuta anche come “l’assassina dell’ascia”.

La produzione di Hulu si sposta nel Texas degli anni ’80 per raccontare la storia di Candy Montgomery (Jessica Biel), una donna che sembra condurre una vita normale nel quartiere in cui vive. Tuttavia, questa routine viene interrotta quando Candy decide di usare un’ascia per porre fine alla vita della sua ex migliore amica Betty (Melanie Lynskey).

[‘Barbarian’, la película de terror del año llega a Disney+ a tiempo para Halloween]

Basato su eventi reali


In Candy: Omicidio in Texas racconta la storia di questa donna di Wylie, in Texas, che ha recitato in uno dei crimini più famosi ed enigmatici della storia americana. Non solo ha ucciso quello che doveva essere il suo amico con un’ascia, ma ha avuto modo di propiziare fino a quaranta colpi.

È un dato di fatto che la follia abbia finito per dominare Candy, ma all’epoca, La giustizia venne a giustificarla e finì per essere dichiarata innocente. Infatti, secondo i resoconti ufficiali “era per legittima difesa”.

[‘The Bear’ es tan buena como dicen y se ve en 4 horas, la serie de Disney+ es de lo mejor del año]

La versione ufficiale afferma che il forte legame di amicizia tra Betty e Candy si stava gradualmente indebolendo, soprattutto quando Candy ha iniziato ad avere una relazione segreta con il marito della sua amica. C’è stato un momento in cui Betty non ha potuto più nasconderlo e ha deciso di dirglielo.

Leggi  Alicia Vikander se ne va e la guerra viene dichiarata a Hollywood

Questa confessione ha fatto sì che Betty volesse attaccarla con un’ascia, ma senza sapere come è finita nelle mani di Candy, che ha anche confessato di non averlo fatto non aveva traccia degli eventi finché non si riprese e si ritrovò completamente inzuppata di sangue.

Un’altra versione della storia

Elizabeth Olsen in ‘Love and Death’, un’altra serie sull’assassino dell’ascia.

Questo progetto Hulu, che inizialmente doveva presentare Elisabeth Moss (Il racconto dell’ancella) come protagonista e che è stato acclamato dalla critica negli Stati Uniti, non sarà l’unico in cui viene raccontata la storia dell ‘”assassino dell’ascia”.

In effetti, HBO Max prevede di uscire molto presto amore e morteun’altra fiction basata sugli stessi eventi, creata da David E. Kelley (Piccole grandi bugie), prodotto da Nicole Kidman e interpretato da Elizabeth Olsen. Sarà un adattamento di quanto narrato nei libri Evidence of Love: una vera storia di passione e morte nei sobborghi e raccolta di articoli Mensile del TexasAmore e morte nella prateria di silicio, parte I e II).

Lascia un commento