fbpx

Monica Bellucci al braccio di una bellissima mora dagli occhi azzurri: reggiseno a vista e scollo XXL in pizzo

Ospite di prestigio alla serata di Gala Rodin – Ballet Julien Lestel – prodotto da Alexandra Cardinale Opera Ballet Production – alla Salle Pleyel, Monica Bellucci è apparsa al braccio di John Nollet il 9 febbraio 2023. Radiant, l’ex moglie di Vincent Cassel ha optato per un look total black composto da tailleur e camicia in pizzo trasparente che lascia intravedere la lingerie abbinata. Truccata con una carnagione molto luminosa, la bella mora indossava anche un lucidalabbra nudo così come il trucco nudo discreto.

Al suo braccio, anche John Nollet sembrava molto elegante in un abito scuro che metteva in mostra i suoi splendidi occhi blu cristallino. Bella mora con la barba, John Nollet conosce Monica Bellucci da molti anni da quando le fa regolarmente i capelli per gli eventi, le sfilate o le feste a cui è invitata. Molto legato per qualche mese, l’aveva accompagnata anche durante la serata Carita Maison De Beauté durante la Paris Fashion Week del 30 settembre 2022. Monica Bellucci aveva poi affiancato John Nollet, diventato parrucchiere e nuovo direttore artistico della Casa della Bellezza inaugurato nel 1952.

Se non conosciamo la natura della relazione tra Monica Bellucci e John Nollet (che somiglia molto anche al suo ex Nicolas Lefebvre), l’attrice non ha ufficializzato una coppia dal 3 luglio 2019, data in cui aveva ufficializzato la sua rottura con l’artista 40enne.

Una pioggia di ospiti vip

Presenti alla serata anche Noémie Lenoir (ex calciatore Claude Makelele con cui ha avuto una relazione dal 2004 al 2008 e dalla quale ha avuto un figlio Kelyan nato nel 2005), Marion Cotillard, Anne Parillaud ma anche Richard Berry che è venuto con sua moglie Pascale. Di recente, l’attore ha dichiarato il suo amore a sua moglie il giorno di San Valentino. “Buon San Valentino a chi si vuole bene e agli altri! E soprattutto a te mia Pascale!” ha scritto su Instagram. Come promemoria, l’attore è stato recentemente accusato di “stupro e violenza sessuale su minore di 15 anni per ascendente” dalla figlia Coline. Il caso è stato infine archiviato per prescrizione.

Leggi  Insegnante e studenti hanno cantato "Io vivo per lei" di Andrea Bocelli e Martha Sanchez

Lascia un commento