fbpx

Migliore, più oscuro e più denso: questa è la terza stagione di “The Mandalorian”

La premiere della nuova puntata della prima vera serie d’azione di “Star Wars” avrà luogo a febbraio 2023 e l’aspettativa è massima.

“Stagione 3 di Il Mandaloriano È anche meglio dell’ultimo”. Forte e chiaro, lo condanna Pedro Pascal, la persona incaricata di dare vita al personaggio principale della serie, in dichiarazioni a ETOnline. “Si può dire che lo adorerai.”

Bisognerà ancora aspettare febbraio 2023 per vederlo, a due anni e mezzo dalla messa in onda della seconda puntata, ma il semplice fatto di avere una data chiara all’orizzonte è una notizia eccezionale. stagione 3 di Il Mandaloriano È passato molto tempo, ma la realtà è che, quando debutterà su Disney+ dopo questo lungo periodo, non sarà passato molto dall’ultima volta che abbiamo visto Grogu e Mando insieme e in azione. La coppia principale della prima serie live action del franchise di Star Wars è stata la chiave nell’ultimo tratto di libro boba fett e, infatti, se non hai ancora visto l'”assolo” di Temuera Morrison, probabilmente ti piacerà farlo prima di ricongiungerti con gli amati personaggi di The Mandalorian.

Dal canto suo Carl Weathers, quello incaricato di interpretare Greef Karga nella serie ma anche di mettersi dietro le telecamere in qualche altro episodio – ha diretto per la seconda puntata e lo ha fatto di nuovo nella terza -, ha anche dedicato importanti complimenti che sono più rivelatori:

La terza stagione di “The Mandalorian” è più completa e ha più peso. È molto denso, con molta azione ma anche personaggi [Carl Weathers]

Da parte sua, Katee Sackhoff, che torna ad incarnare il personaggio Bo-Katan Kryze il cui debutto è stato uno dei grandi bombardamenti della stagione 2, assicura che “l’atmosfera è oscura”, mentre Giancarlo Esposito, Moff Gideon nella serie, ritiene che la nuova stagione sarà “più grande” che mai: “E’ una stagione che ha grandi idee, grandi progressi e grandi informazioni per il futuro”.

Leggi  Perché Mikaela è assente? Megan Fox ecc

Meglio. Più grandi. Più scuro. Più azione. Più denso. Meglio… Fino a che punto si aspettano di raggiungere il già alto ‘hype’ dei fan i protagonisti della serie più attesa del 2023?

Disney+

Din Djarin e Grogu nel finale della seconda stagione di “The Mandalorian”.

stagione 3 di Il Mandaloriano è stato recentemente uno dei grandi protagonisti della Star Wars Celebration svoltasi lo scorso maggio. Lì è stato annunciato che sarebbe stato rilasciato nel 2023, è stata mostrata una prima succosa anteprima e diversi membri del cast e creatori di spicco si sono incontrati per parlare con i fan di ciò che stava arrivando. Lo ‘showrunner’ Jon Favreau ha annunciato che la relazione tra Din Djarin e Bo-Katan sarà ulteriormente esplorata nella nuova stagione, dal momento che i loro viaggi si scontreranno a Mandalore, il luogo a cui appartiene Din Djarin e che ora dovrebbe governare subito dopo aver ottenuto impugna la sciabola oscura in una battaglia.

Star Wars Celebration 2022: Baby Yoda in persona ci presenta il trailer della terza stagione di “The Mandalorian”

Allo stesso modo, è noto che le immagini della stagione 3 di Mandaloriano proiettato a Star Wars Celebration ha mostrato Djarin e Grogu sul misterioso pianeta, dove Din dovrà affrontare alcune decisioni difficili e nuove sfide mentre fa i conti con il suo nuovo ruolo nella sua società. La cara coppia è tornata insieme dalla fine di libro boba fettdopo che Grogu ha deciso di tornare dal suo amico invece di continuare il suo addestramento come Jedi sotto Luke Skywalker.

Mentre aspettiamo la premiere della terza stagione di Il Mandaloriano, l’universo di Star Wars continua a crescere su Disney+. Per ora continuiamo a divertirci Obi-Wan Kenobimentre il 2023 sarà anche l’anno della prima di Ahsoka, con Rosario Dawson. Grandi tempi si prospettano per gli amanti più fedeli del franchise.

Lascia un commento