fbpx

Meryl Streep sarà la nuova vicina di “Solo omicidi nell’edificio” nella stagione 3

C’è un nuovo inquilino all’Arconia di Solo omicidi nell’edificio. Selena Gomez lo ha annunciato sul suo profilo Instagram Meryl Streep si unisce al cast della serie alla sua terza stagione, in cui anche Paul Rudd riapparirà dopo il suo cameo alla fine della puntata precedente.

Per adesso i dettagli sul personaggio sono sconosciuti che interpreterà la vincitrice di tre Oscar, che torna in televisione dopo la sua partecipazione alla seconda stagione di Piccole grandi bugie, mezzo in cui ha già vinto un Emmy nel 2004 con Angeli in Americapiù altre quattro candidature.

Insieme a Streep e Rudd, le aggiunte al cast di Jessie Williams (Grey’s Anatomy) e il ritorno di Tina Fey, Vanessa Aspillaga, Adina Verson, Ryan Broussard e Andrea Martin, che si sono uniti al cast della serie la scorsa stagione come parrucchiere di Steve Martin sul set di una serie in un ruolo ricorrente che ora verrà risolto.

Creato da Steve Martin insieme a John Hoffman, e interpretato e prodotto dall’attore e dai suoi co-protagonisti Martin Short e Selena Gomez, Solo omicidi nell’edificio segue le avventure di tre residenti dell’edificio Arconia a Manhattan, amanti dei podcast true crime, che sono uniti in un’improbabile amicizia da un omicidio nel loro edificio.

[‘Solo asesinatos en el edificio’ T2 se mantiene fiel a sí misma y se confirma como imprescindible]

La serie ha ricevuto 17 nomination agli Emmy Awards 2022 per la sua prima stagione, di cui ha vinto tre statuette: Guest Actor per Nathan Lane, Comedy Series Production Design e Sound Design. Secondo quanto riferito da Hulu, questa è la sua commedia originale, ha trascorso nove settimane nella top 10 più vista secondo Nielsen, in cui ha accumulato 3,9 miliardi di minuti di visualizzazione.

Leggi  C'era una volta... a Hollywood: recensione della leggenda

‘Building Murders Only’ è disponibile su Disney+.

Lascia un commento