fbpx

Meghan Markle trattata come una diva da Mariah Carey: “Non comportarti come se non lo sapessi!”

Meghan Markle ha firmato un contratto molto costoso con Spotify e una cosa è certa, la piattaforma ha i suoi soldi! La duchessa del Sussex ha appena pubblicato il secondo episodio del suo podcast con l’ospite speciale Mariah Carey se stessa. È stata un’opportunità per loro di discutere l’ambiguità che esiste attorno all’uso della parola “diva“… ma anche l’occasione d’oro per regalarsi un grande spavento.

È molto semplice, la moglie del principe Harry adora Mariah Carey. Ecco perché ha iniziato a rabbrividire quando la cantante le ha restituito la domanda, assicurandole che lei stessa era dotata di un carattere sacro. “Anche tu sei una diva! Non comportarti come se non lo sapessile fece il solletico, prima di rassicurarla. Ma è visivamente parlando, in termini di aspetto intendo.“La voce di Meghan Markle stava tremando in quel momento, motivo per cui ha deciso di fornire alcuni chiarimenti durante la modifica del suo podcast Archetipi.

Ho iniziato a sudare. Mi contorcevo sulla mia sedia

Non sarebbe la prima volta, dopotutto, che le viene accusata di adottare, a volte, comportamenti autoritari. “Tutto stava andando bene fino a quel momento, quando mi ha chiamato divalei dice. Non potevi vedermi, ovviamente, ma ho iniziato a sudare. Mi contorcevo sulla sedia pensando: ‘Aspetta, cosa?’ Deve aver intuito che ero nervosa perché si è assicurata che capissi, chiaramente, che parlava del modo in cui mi vesto, della mia postura, dei miei vestiti…” C’è da dire che l’opinione di Mariah Carey conta molto per Meghan Markle. Giovanissima, la madre di Archie e Lilibet era rimasta affascinata dalle sue esibizioni.

Leggi  Kate Middleton troppo severa con i figli? Questa cosa "assolutamente proibita" di non trasgredire mai

Mariah è semplicemente la prima artista Métis che Meghan Markle ha visto sul palco. Ricordiamo che la cantante 53enne ha un padre di origine afroamericana e venezuelana e sua madre è irlandese. “Poiché sono di carnagione chiara, non sono considerata una donna di colore.ha ricordato il sovrano. Ma non sono nemmeno considerata una donna bianca. È una specie di via di mezzo. Ma se c’è stato un momento in cui tutti erano interessati al colore della mia pelle, è stato quando ho iniziato a frequentare mio marito. È stato da lì che ho capito com’era essere trattata come una donna di colore…”

Lascia un commento