fbpx

Meghan Markle trattata come una “bimbo”: le sue rivelazioni su cosa vuole per sua figlia Lilibet

Meghan Markle ha parlato del futuro di sua figlia Lilibet Diana, e in particolare di ciò a cui aspira. A causa del suo percorso personale e di come potrebbe essere stata trattata. È nell’ultimo episodio del suo podcast Archetipidove ha ricevuto Paris Hilton, di cui la moglie del principe Harry ha parlato del fatto che era apprezzata solo per “la sua bellezza e non per il suo cervello“. Ed era anche mi sono sentito trattato come “un bimbo. Ne ha parlato anche con Paris Hilton, in occasione della nuova puntata del suo podcast. Se la duchessa del Sussex sa che la sua professione di attrice le ha permesso di “pagare i suoi conti“, non le piaceva come la faceva sentire.”Non mi piaceva sentirmi costretto a essere sotto i riflettori“, ha espresso su Archetipi.

L’opportunità di poter rivelare ciò a cui aspira per sua figlia Lilibet. In effetti, Meghan Markle ha detto che vuole che sua figlia sia apprezzata prima di tutto per il suo cervello, piuttosto che per la sua bellezza. La duchessa, che è apparsa in Deal o No Deal (NBC) tra il 2006 e il 2007, ha dichiarato: “Voglio che nostra figlia desideri essere leggermente superiore“.”Sì, voglio che la mia Lili voglia essere istruita, voler essere intelligente ed essere orgogliosa di quelle cose“, ha aggiunto. Ha ammesso di aver lasciato la serie non supportando più l’essere oggettivata sul palco. “Mi sono sentito in quel momento ridotto a questo preciso archetipo che è la parola bimbo“, confidava la moglie del principe Harry.

Leggi  Louis di Cambridge turbolento di fronte a Kate Middleton: questa analisi radicale del comportamento della madre e del figlio

Ciglia finte e reggiseno “imbottitura”

Ha anche rivelato il dietro le quinte dello spettacolo, e in particolare che le altre donne erano obbligate a “in coda” per vari trattamenti estetici“, in particolare “imbottitura nel reggiseno“, per l’applicazione di ciglia finte e altre estensioni dei capelli. “Ogni settimana ricevevamo persino dei buoni per l’abbronzatura spray perché c’era un’idea molto specifica di come dovremmo essere. Riguardava la nostra bellezza“, si lamentò Meghan Markle. Ma la duchessa ammette che anche lei aveva i suoi difetti. La madre di Archie e Lilibet in particolare ha ammesso davanti a Paris Hilton, di aver potuto “giudice” in passato. Non riusciva a capire cosa potesse andare storto nella vita di una ragazza carina, ricca e famosa.

Lascia un commento