fbpx

Meghan Markle in lacrime: all’uscita dalla doccia, senza alcun trucco, la Duchessa distrutta nell’esplosivo documentario

L’intervista sincera che hanno registrato con Oprah Winfrey la scorsa primavera non è stata sufficiente per Meghan Markle e il principe Harry. Questo 8 dicembre, la prima parte della loro serie Netflix, Harry e Meghan, è nato sulla piattaforma. Dal dietro le quinte della famiglia reale agli inizi della loro storia d’amore, immagini inedite di Archie (3 anni) e Lilibet (1 anno) e del loro soggiorno in Africa a pochi giorni dal loro incontro, Meghan e Harry si confidano con un cuore aperto, sui momenti belli come su quelli brutti che hanno saputo vivere mano nella mano. Uno di questi riguarda la loro decisione di lasciare la monarchia.

Al momento, Meghan Markle è nella casa che hanno trovato in Canada. Il principe Harry, nel frattempo, è rimasto a Londra per finalizzare il loro trasferimento e registrare la loro decisione con gli altri membri del clan. L’ex attrice si occupa dell’allestimento e preserva il figlio Archie (Lilibet all’epoca non era ancora nato) dal clamore mediatico provocato dall’annuncio della loro partenza.

Su consiglio di un caro amico, Meghan Markle e Harry hanno scelto di filmarsi in questi momenti cruciali della loro esistenza e della loro vita familiare. Ecco come le immagini dell’ex star di Abiti, uscita dalla doccia, in jeans e camicia blu, senza trucco e con un asciugamano arrotolato sopra la testa, sono condivise nel documentario (e dal Daily Mail). La duchessa di Sussex, lontana dal Regno Unito, sembra esausta. Lo testimoniano il suo volto mortificato, le parole pronunciate e le sue lacrime: “Harry è a Londra e io in Canada. Non so da dove cominciare. […] Non vedo davvero l’ora di poter andare avanti. Non so davvero cosa dire.”

Leggi  Assassin's Creed: Mirage - Ubisoft firma un ritorno alle origini della saga per sedurre i (vecchi) fan

Lascia un commento