fbpx

Meghan Markle e il principe Harry sono arrivati ​​in Inghilterra: i dettagli del loro grande ritorno, con i bambini?

È il loro primo ritorno a casa dal Giubileo di platino della Regina Elisabetta II lo scorso giugno. Il principe Harry e sua moglie Meghan Markle sono in Europa da qualche giorno. Appena arrivati ​​dagli Stati Uniti con un volo commerciale, il duca e la duchessa del Sussex sono atterrati sabato 3 settembre senza i loro due figli, Archie (3 anni) e Lilibet (1 anno), come riportato Ciao !. Sono venuti a trascorrere alcuni giorni sul suolo britannico. La loro visita è stata annunciata già ad agosto. Secondo un portavoce vicino alla coppia: “Il principe Harry e Meghan, il duca e la duchessa del Sussex non vedono l’ora di visitare diverse organizzazioni che stanno loro a cuore all’inizio di settembre”.

Ma la coppia del Sussex non è venuta nel Regno Unito per trascorrere le vacanze lì. Il principe Harry e sua moglie Meghan parteciperanno lunedì 5 settembre al One Young World Summit, un evento che riunisce leader di oltre 190 paesi. Faranno quindi una breve sosta in Germania giovedì 8 settembre per l’evento One Year to Go di Invictus Games Dusseldorf 2023 prima di tornare nel Regno Unito.

Una riconciliazione con la famiglia reale?

Non sappiamo per il momento se il principe Harry e Meghan Markle faranno visita alla famiglia reale durante il loro soggiorno nel Regno Unito, loro che alloggeranno al Frogmore Cottage. Niente è pianificato con Kate Middleton e il principe William che hanno trascorso il loro primo weekend nella loro nuova casa con i loro tre figli: George, Charlotte e Louis. In ogni caso, la duchessa del Sussex ha dato il colore in un’intervista esclusiva al magazine americano Il taglio che appare in copertina. La madre di Archie e Lilibet ha parlato di una potenziale riconciliazione con la famiglia reale: “Penso che il perdono sia davvero importante. Ci vuole molta più energia per non perdonare. Ma ci vuole molto sforzo per perdonare. Ho fatto davvero uno sforzo attivo, soprattutto sapendo che potevo dire di no. qualunque cosa.”

Lascia un commento