fbpx

Maverick’ raggiunge quota 1.000 milioni ed è incoronato come il più grande successo di Tom Cruise e del 2022

Il diavolo sa di più per essere vecchio che per essere un diavolo. Tom Cruise ha insistito più e più volte sul fatto che la premiere dei suoi film sarà solo nelle sale e con una finestra sufficientemente ampia in modo che nessuno che voglia vederli scelga di aspettare che siano disponibili in streaming. Lo straordinario botteghino del suo ultimo film gli ha dato ragione. Con 1.006 milioni di dollari incassati in tutto il mondo nel suo primo mese nelle sale, Top Gun: Maverick È già il film di maggior successo dell’anno e della carriera del suo protagonista.

Nonostante una delle carriere più redditizie nella storia del cinema, Cruise non si era mai avvicinato al miliardo di dollari. Fino a quest’anno il suo più grande successo sono stati i 791 milioni Missione impossibile: Fallout. La titanica resistenza al botteghino del sequel diretto da Joseph Kosinski ha portato a top Gun da superare questo fine settimana Il dottor Strange nel multiverso della follia Che cosa il film di maggior incasso dell’anno in tutto il mondo.

Top Gun: Maverick È anche il secondo film dell’era della pandemia a superare il miliardo di dollari.seguendo i passaggi di Spider-Man: Non c’è modo di tornare a casa, un film irraggiungibile che sfiorava i 2.000 milioni, cifra raggiunta solo da cinque film nella storia del cinema. Attualmente, il sequel del classico degli anni Ottanta è al 46° posto della classifica storica.


Il 2022 è l’anno della Paramount. Lo studio che è fuggito di più dai cinema durante la pandemia (vendendo molti dei suoi film su piattaforme di streaming) è in uno dei migliori esercizi della sua storia grazie ai dati di La città perduta (183 milioni nel mondo), Sonico 2 (398 milioni), grido (138 milioni) e Top Gun: Maverick (1.006 milioni e in aumento).

Leggi  il primo adattamento da incubo del romanzo di Tolkien

I buoni dati non sono di proprietà esclusiva di Tom Cruise e compagnia. Lo scorso fine settimana fino a quattro film hanno superato i 20 milioni al botteghino statunitense (Top Gun: Maverick, Elvis, Mondo giurassico: dominio Y telefono nero). L’unico sconvolgimento nei cinema in questo momento ha il suo nome: Anno luce è destinato a diventare uno dei pochi guai nella storia della Pixar.

Lascia un commento