fbpx

Marc Márquez esclude una “riconciliazione” con Valentino Rossi



Durante gli ultimi anni di valentino rossi in MotoGP ci sono stati scontri soprattutto con Marc Marquez. Tanto che la rottura tra i due è stata totale. Da un rapporto di ammirazione a, direttamente, scomparire il rapporto.

Márquez, nel programma di Joaquín ‘El Novato’, ha parlato di quel rapporto: “Con chiunque tu stia rischiando il campionato o la posizione, lo troverai in ogni gara. Non hai niente contro di lui, ma hai quella tensione”.

“Questo è come un divorzioA seconda di chi ascolti, credi a una versione o all’altra. Non ci sono buoni o cattivi. Quello che è successo è successo e basta. C’era una tensione ed è esplosa”, ha detto l’otto volte campione di motociclismo.

Parlando di quanto accaduto nel 2015 con il famoso calcio e Jorge Lorenzo in mezzo, usa una similitudine calcistica: “Quando sei Messi non cerchi il contatto, non cerchi che il gioco si scaldi. Perché sei il migliore Quando ti vedi con un po’ di inferiorità, stai cercando l’ambiente per farlo dimagrire un po’”.

“È successa un po’ la stessa cosa in quella finale di campionato, in cui è stato dove è esploso tutto. Jorge Lorenzo aveva più velocità di lui. Voleva che l’atmosfera si scaldasse perché non aveva la stessa velocità di Lorenzo. alla fine ha preso velocità”, commenta.

“Una riconciliazione? No… Lo rispetto molto per quello che ha fatto per il motociclismo. Ha portato molti fan e questo è un bene, ma da lì a quello che è successo…”, ha dichiarato il pilota Repsol Honda.

Leggi  Paula del Fraile sorprende con un'imitazione di Shakira dedicata a Macarena Olona e Santiago Abascal

Lascia un commento