fbpx

Maisie Williams è stata coinvolta quanto te da una delle scene più commentate di “Il Trono di Spade”

L’ultima stagione della serie HBO ci aveva già avvertito che le decisioni del team creativo di chiudere la storia potrebbero non accontentarci troppo con decisioni strane e trame arrugginite.

stagione 8 di Game of Thrones Sarà sempre ricordato come quello che ha dato il tocco finale a otto anni di dipendenza assoluta da una delle storie fantasy più applaudite della storia, ma anche come quello che, con rammarico di molti, non è stato proprio all’altezza. una serie che ha avuto l’onore di essere stato un vero fenomeno, di aver travolto i più importanti concorsi a premi e di aver avuto la capacità di riunire telespettatori di generazioni e gusti molto, molto diversi.

Si parla spesso dell’ultima stagione di Game of Thrones riferendosi solo all’episodio finale. Mettendo in dubbio il fatto che la prescelta per regnare sui Sette Regni fosse Bran (Isaac Hempstead-Wright) e, principalmente, il fatto che colei che era stata costruita come la grande eroina della serie, Daenerys Targaryen (Emilia Clarke), aveva finì per compiere il peggior massacro che potessimo mai immaginare.

Tuttavia, prima degli ultimi due episodi, L’ultima puntata della serie HBO ci aveva già avvertito che le decisioni del team creativo di chiudere la storia potrebbero non piacerci troppo. Tra le più commentate ai suoi tempi ricordiamo la relativa facilità con cui la serie mandava in onda la minaccia degli Estranei, ma anche altre Piccole cose che non ci stavano molto bene e che erano quasi calzate, come Jon Snow in sella a Rhaegar o la scena di sesso tra Arya Stark e Gendry Baratheon.

Sì, Gendry ci è piaciuto molto a tutti, ma la scena in questione ha lasciato alquanto sconcertata anche la stessa Maisie Williams, quella incaricata di interpretare il personaggio, come lei stessa ha rivelato in una recente intervista a Teen Vogue. Secondo l’attrice, quando ha scoperto che la ragazza ha deciso di dire addio a quella che potrebbe essere l’ultima notte della sua vita facendo sesso con Gendry Era molto “sorpresa”, perché aveva sempre pensato che Arya non fosse assolutamente attratta dal personaggio interpretato da Joe Dempsie.

HBO

Arya Stark e Gendry Baratheon nell’ultima stagione di “Il Trono di Spade”.

La prima volta che sono stato sorpreso da Arya, temo, è stato probabilmente nell’ultima stagione, quando si è spogliata e ha dormito con Gendry. Pensavo che Arya fosse queer, capisci? quindi sì, è stata una sorpresa

Come spiega alla pubblicazione, quella è stata la prima volta che si è sentito sorpreso dall’arco narrativo del suo personaggio, il che la dice lunga considerando che il suo viaggio è uno dei più contorti della storia.

Quando Williams è stata scelta per interpretare la più carismatica delle sorelle Stark Game of Thrones Aveva solo 12 anni e poco a poco l’abbiamo vista crescere sullo schermo. Nell’ultima stagione, l’attrice aveva già 22 anni, ma fino ad allora non aveva recitato in alcun tipo di trama d’amore o qualcosa che facesse sospettare che avesse interessi al riguardo.

Ormai 25enne e con tanto amore per la serie che le ha portato la fama, la Williams è una delle protagoniste di Pistolala serie FX/Hulu sulla rock band Sex Pistols che vedremo in Spagna da Disney+.

Leggi  Spiegazione della fine! Vecna, Volontà ecc.

Lascia un commento