fbpx

‘Lucifero’ e la censura che ha avuto con un giocattolo erotico: “È finito per essere più sessuale” – TV6 News

La serie si è conclusa con la sua sesta stagione su Netflix quando è stata riportata indietro quando è stata cancellata da CW nella sua terza puntata.

Il 10 settembre 2021, Netflix ha presentato in anteprima la sesta e ultima stagione di Lucifero dopo averlo resuscitato quando la CW lo ha cancellato dopo tre rate. Questo cambiamento non solo gli ha fatto avere altre tre stagioni, ma anche più libertà in termini di trame leggermente più audaci.

Ma nessuno può scappare S&P, il dipartimento popolarmente noto come “i censori” che si impegna a garantire che i contenuti trasmessi dalla rete seguano determinati standard commerciali, etici e legali. Joe Henderson, co-showrunner di Luciferoha condiviso sul suo account Twitter ufficiale un aneddoto con questo dipartimento che riguardava un giocattolo erotico commestibile:

Abbiamo avuto molte conversazioni con S&P su Lucifer. Il mio preferito era quando volevamo usare un sex toy commestibile, ma non approvavano nulla che fosse effettivamente un sex toy. (A proposito, la nostra persona S&P era adorabile.) Abbiamo esaminato un sacco di versioni e alla fine siamo finiti con alcuni vermi gommosi giganti, che ovviamente hanno finito per essere più sessuali di qualsiasi altro sex toy che volevamo. Questo è stato il verme gommoso che abbiamo finalmente comprato

Questo aneddoto è il risultato della censura di cui il creatore La gravità cade, Alex Hirsch, dello stesso dipartimento ma alla Disney. Molti erano esilaranti e difficili da credere, a cui lo stesso Hirsch ha risposto con una commedia.

Ho letteralmente “centinaia” di questi commenti. Molti di loro mi perseguitano ancora

“Per favore, rivedi ‘faccia cacca’: il creatore di ‘Gravity Falls’ condivide la censura più pazza che ha ricevuto dalla Disney

Leggi  Mike Flanagan spera in una stagione 2 per la serie Netflix

Lucifero si è concluso per sempre con la trasmissione della sua sesta stagione in cui l’angelo caduto finisce per diventare un terapeuta per i dannati, che potrebbe aiutare alcune anime dannate a raggiungere il paradiso:

Lucifer ora crede nella redenzione”, ha spiegato Henderson a Collider. “Ed è per questo che ora sta facendo riflettere l’inferno in quel modo di pensare.

Lascia un commento