fbpx

L’incredibile cambiamento degli attori di ‘Peaky Blinders’ dietro le telecamere

Cillian Murphy non ha nulla a che fare con Tommy Shelby nella vita reale. Com’è il cast della serie di gangster britannici quando si tolgono i costumi d’epoca?

1. Cillian Murphy
+

©BBC/Instagram

Abiti da esterno, cravatte e acconciature con gel. Siamo abituati a vederli nei panni dei loro personaggi, ma il cast guidato da Cillian Murphy entra Peaky Blinders cambia completamente dietro le quinte, quando Paolo Anderson, Sofia Rundle, Finn Cole e la compagnia partecipano a un galà di premiazione, posano per i propri account Instagram o portano a spasso i loro cani.

Succede anche soprattutto con le serie storiche, quando i personaggi principali devono essere caratterizzati con costumi, trucchi e acconciature specifici, che sono completamente sottratti alla vita contemporanea indossano quando non stanno sparando.

In effetti, sono così diversi dietro le quinte che Cillian Murphy è sul punto di non diventare Tommy Shelby, un personaggio che è impossibile per noi immaginare assomigliare a qualsiasi altro attore. Lo ha rivelato molto tempo fa il creatore della serie Steven Knight, che ha assicurato che il suo altro grande candidato per il ruolo, il super famoso attore di film d’azione Jason Statham, all’inizio gli si adattava più di Murphy.

Secondo Knight, Cillian Murphy non era convinto perché lo vedeva molto diverso da Tommy Shelby, ma è stato un sms di quest’ultimo a portarlo a cambiare idea: “Ricorda, sono un attore”. Ora, l’evoluzione del personaggio ha messo in chiaro che il creatore non avrebbe potuto scegliere di meglio.

L’attore super famoso che ha quasi interpretato Tommy Shelby in “Peaky Blinders” (e che ora sembra una scelta terribile)

Leggi  Jordan Peele recupera una sceneggiatura di un thriller psicologico iper-promettente

Ora, tutti loro hanno dovuto dire addio ai loro personaggi e si avvicinano tempi di siccità anche per i seguaci della brillante serie della BBC. Nonostante Knight abbia assicurato di voler chiudere la storia della banda criminale di Birmingham con un film e sul grande schermo, la realtà è che la serie è già giunta al termine e, infatti, la sesta ed ultima stagione è già completa in Netflix.

prendi nota di seguito dell’incredibile cambiamento degli attori rispetto ai loro personaggi Peaky Blinders.

Lascia un commento