fbpx

L’estate in cui sono diventata carina: Jeremiah è gay o bisessuale?

Scopri se Jeremiah è gay in The Summer I Got Pretty!

L’estate che sono diventata bella è disponibile su Amazon Prime Video! Se vuoi sapere tutto su Geremia, continuare a leggere! Dopo il successo di The All the Boys I Loved Trilogy su Netflix, i fan dell’autrice Jenny Han hanno atteso con impazienza di vedere altri suoi romanzi prendere vita sullo schermo.

Senza dubbio saranno contenti di come sono andati i suoi ultimi sforzi per passare dalla pagina allo schermo, con la premiere di L’estate sono diventata carina su Prime Video questa settimana. Per ottenere il libro, leggi questo, altrimenti, per sfruttare il formato Kindle con una prova gratuita di 14 giorni, è qui.

Sebbene non sia esattamente un fedele adattamento del libro, parola per parola, questa serie TV di sette episodi delizierà sicuramente i fan di Han, che finalmente vedrà il suo triangolo amoroso più popolare svolgersi sullo schermo. Se hai visto i primi episodi, probabilmente vorrai sapere se Jeremiah è gay o bisessualeti diciamo tutto noi!

Jeremiah è gay o bisessuale?

Geremia Fisher è bisessuale nella serie L’estate sono diventata carina. Nel libro vediamo Geremia come una persona divertente e amichevole. A differenza di suo fratello Conrad, non è chiuso nei suoi sentimenti e dice spesso quello che pensa. Per conoscere la spiegazione della fine della stagione 1, leggi questo.

È anche molto civettuolo e può affascinare chiunque facendogli conquistare il cuore di qualcuno. La sua personalità si traduce sullo schermo, dove lo si vede spesso divertirsi alle feste. Mentre nel libro il suo nome è associato solo alle ragazze, nello spettacolo è più aperto al riguardo. Per scoprire se una stagione 2 vedrà la luce, leggi questo.

Leggi  The Boys Stagione 3 Episodio 4 Riepilogo finale e spiegazione!

La prima volta che scopriamo l’interesse di Geremia per più di un sesso, è al club dove lui e Steven lavorano per l’estate. Quando racconta a Steven delle persone con cui si è divertito, indica alcune ragazze e alcuni ragazzi. Nonostante la fluidità della sua sessualità, Geremia è, fondamentalmente, la stessa persona che i lettori hanno incontrato nel libro.

Rivisitare la storia quasi un decennio e mezzo dopo ha permesso agli scrittori di incorporare materiale rilevante per i giorni nostri.

Lascia un commento