fbpx

l’episodio 4 ricicla le scene dei videogiochi di Star Wars (meno bene)

Obi-Wan Kenobi è una delusione ogni settimana e vedere la serie copiare scene dai videogiochi Guerre stellari non la eleva nella nostra stima.

Il modello di serie Guerre stellari da Disney+ sembra già trovare i suoi limiti, la nostra recensione dell’ultimo episodio di Obi-Wan Kenobi essere una prova. Tra una storia pigra e una regia priva di visione, quello che sarebbe stato il grandioso e magnifico ritorno di Ewan McGregor e Hayden Christensen ha fatto svenire le persone di fronte a qualità troppo scarsa per il progetto. E quando vediamo che l’arredamento dell’episodio 4 e la sua scena più grafica sono imitazioni meno epiche di Star Wars Jedi: Fallen Order e Star Wars: La Forza scatenata IIpossiamo solo essere delusi.

Attenzione, spoiler per l’episodio 4 di Obi-Wan Kenobi e di Star Wars Jedi: Fallen Order !

Non passerai!

Nell’episodio in questione, Obi-Wan deve liberare la piccola Leia dalle grinfie dell’Inquisitore Reva, detenuta nella Fortezza dell’Inquisitorio sul pianeta Nur. È sott’acqua che lo Jedi entra nella roccaforte, prima di guadagnare tempo nella sua fuga rompendo una finestra per allagare un corridoio. Il posto e il salvataggio non avranno mancato di riportare ai giocatori ricordi di eccellenza Star Wars Jedi: Fallen Order rilasciato nel 2020. Il castello degli Inquisitori costituisce infatti il ​​livello finale in cui ti infiltri allo stesso modo di Kenobi. Per andarsene, Cal Kestis, l’eroe, immergerà anche un corridoio rompendo un bovindo. L’Impero ha sicuramente un problema con le perdite d’acqua.

Aggiungi a ciò che Respawn Entertainment, lo studio dietro Ordine caduto, offre una messa in scena pulita e gotica per il luogo oscuro. Mentre Deborah Chow, regista dell’episodio 4 di Obi-Wan Kenobifilma la fortezza in modo piatto e con toni verdastri evocando melma più del quartier generale di un ordine di cacciatori di Jedi.

Leggi  La serie dell'erede di Iron Man riporta indietro l'attore di Star Wars

Inoltre, eliminare i due assaltatori in un’oscurità interrotta solo dalla luce bluastra della spada laser di Kenobi è una scena visivamente molto riuscita… ma già vista. In Star Wars: La Forza scatenata II dal 2010, Galen Marek/Starkiller è l’assassino di sei assaltatori in un trailer il cui rappresentazione da parte di Obi-Wan Kenobi è tanto sfacciato quanto meno inebriante.

Se autoreferenziale all’interno delle opere Guerre stellari fa quasi parte della scrittura della saga, Obi-Wan Kenobi va oltre questa fase per cadere nel falso Wish. Sfruttando eccessivamente la saga di George Lucas per alimentare continuamente la sua piattaformain questo momento la Disney rischia di causare un’overdose di cattiva videocamera di Star Wars.

Fortunatamente, il seguito di Star Wars Jedi: Fallen Orderintitolato Star Wars Jedi: Sopravvissuto, ha un primo trailer annunciando un gioco più soddisfacente per i fan dell’opera spaziale cult rispetto alla serie Disney+.

Lascia un commento