fbpx

le prime opinioni sul prequel di Rogue One sono qui

Poiché Disney+ arriverà presto con la sua nuova serie Andoril prequel di RogueOne raccoglie i suoi primi ritorni.

La Disney non ha finito Guerre stellari. Dopo il D23 che si è rivelato ricco di novità (o non così tanto in verità), abbiamo appreso in particolare che una nuova serie live-action nella galassia molto, molto lontana stava diventando più chiara con pochi nomi aggiunti al suo cast. Inoltre, la prossima serie Guerre stellari che Disney+ punti la punta del naso nel catalogo, Andorè stato rivelato ancora di più in un trailer.

L’opportunità per la Disney di dare un assaggio della sua serie e aumentare il clamore poco prima della sua uscita. Va detto che la storia portata da Diego Luna ha chiaramente qualcosa di interessante da vendere e sentiamo il potenziale per darci una storia spettacolare e tuttavia a misura d’uomo, come è successo a fare RogueOne. Top o flop? I primi ritorni ci sono, ed ecco cosa dicono. Giornale.

Cambio di tono per Star Wars

“Andor è fantastico! Sembra più maturo delle più recenti storie di Star Wars. Ci è voluto un po’ per iniziare. Ho visto i primi quattro episodi e non vedo l’ora di vederne altri!” Pietro Sciretta – Film di taglio

“Ho visto quattro episodi di Andor e adoro quell’approccio più con i piedi per terra. È diverso dagli altri spettacoli, c’è meno umorismo. È più un dramma poliziesco che un’opera spaziale. Ho adorato il modo in cui la serie mette in risalto i subalterni dell’Impero, per scavare nella lenta formazione dell’alleanza ribelle”. Erik Davis -Fandango

“Se ami Rogue One per tutti i motivi che lo distinguono da un tipico Star Wars, allora probabilmente amerai Andor per gli stessi motivi. È un dramma del personaggio che inizia lentamente prima di esplodere. Diego Luna è eccellente e dopo quattro episodi, sono entusiasta di vedere dove andrà a finire”. Stefano Libbey – CinemaBlend

Rogue One: A Star Wars Story: scena eliminataI fan che si innamoreranno di Andor quando uscirà

“Andor è diverso da qualsiasi altra storia di Star Wars che abbiamo visto prima. Diego Luna è al centro di un mondo bellissimo e pericoloso in subbuglio. Ha coraggio, è maturo ed è la storia definitiva. Più intelligente e meglio informato di noi avuto fino ad oggi. Tony Gilroy è un genio”. Maggie Lovitt – Collisore

“Ho visto i primi quattro episodi di Andor qualche settimana fa, ma mi è rimasto impresso nella mente. I primi due episodi sono mooooolto lenti, tanto che mi sono chiesto se sembrava Star Wars. Poi il terzo mi ha lasciato senza parole e Mi sono appassionato al quarto”. Sean Keane – CNET

“Andor’s Cassian è il protagonista di un genere molto, molto diverso dagli altri Star Wars. È un subdolo. Un imbroglione. Un bugiardo. E questo rende lo spettacolo ancora migliore. Diego Luna e Stellan Skarsgård rompono lo schermo quando sono insieme. ” Alisha Grauso – Selezione

Andor: foto

“Andor è Star Wars al suo meglio, e anche qualcosa di completamente diverso nel migliore dei modi. È raro che un franchise così affermato tenti qualcosa che sembri nuovo di zecca, ma penso che la serie abbia successo”. Lissete Lanuza Saenz -CBR

“Ho visto quattro episodi di Andor ed è probabilmente il progetto di Star Wars più maturo e ricco di sfumature fino ad oggi. Scritto in modo intelligente, girato magnificamente e recitato con sicurezza, trasuda il retrofuturismo della fine degli anni ’70 e Nicholas Britell pubblica una colonna sonora meravigliosamente sperimentale”. Josh Weiss – Forbes

Leggi  Qual è la data e l'ora di uscita di Netflix? Rimorchio ecc.

“Tonalmente, visivamente e nell’elaborazione del suono, se non avessi saputo che Andor era una serie di Star Wars, avrei potuto pensare che fosse un dramma di fantascienza completamente nuovo e maturo. Questa è una buona cosa (forse anche davvero buona ) che riesce a promettere di far giocare i creatori con l’universo. Inizio promettente.” Alex Zalben – Decidi

Rogue One: A Star Wars Story: foto Diego LunaCassian torna a giocarti un brutto scherzo

Lo avrete capito, sembra che la prossima serie dell’universo Lucasfilm lo sia una piacevolissima sorpresa. Questa è almeno la conclusione che si può trarre dopo i suoi primi quattro episodi. La serie promette di essere più matura del solito e seguiremo una trama con un rapporto di scala simile a quello esplorato in RogueOne. Visivamente sbalorditivo, Le avventure di Cassian ne trarrebbero vantaggiotrattamento radicalmente diverso – sia in termini di immagine che di suono – di ciò che siamo abituati a consumare con la licenza.

Una sferzata di freschezza quindi molto gradito. Ci auguriamo cheAndor sarà il progetto che riabiliterà finalmente la qualità del franchise dopo i suoi pochi fallimenti, soprattutto dopo i suoi ultimi tentativi sul versante delle serie live action con Obi-Wan Kenobi o Il libro di Boba Fett. Se non vedete l’ora di scoprire se Andor è un rinnovo della licenza, potete scoprire i primi tre episodi su Disney+ dal 21 novembre.

Lascia un commento