fbpx

Le cancellazioni di serie più chiacchierate del 2022

Capire che la televisione è un business non minimizza la frustrazione provata da un fan quando cancellano la loro serie preferita. In questo 2022 ce ne sono state tante di queste due cose, di ghigliottine per motivi economici e rabbia degli spettatori per questi movimenti commerciali delle catene e delle piattaforme.

Sebbene non siano gli unici, Netflix, HBO Max e The CW condividono quest’anno il titolo di carnefici implacabili, e non hanno avuto scrupoli quando si tratta di stroncare sul nascere diverse serie che, nella maggior parte dei casi, hanno lasciato le loro storie in ellissi e senza fine.

Queste sono le cancellazioni della serie che hanno fatto più parlare quest’anno.

[13 series canceladas que acabaron en ‘cliffhanger’ y nos dejaron sin final]

  • 1 di 11

    “Destiny: La saga delle Winx” (Netflix)

    Questa cancellazione è avvenuta nonostante il fatto che la serie abbia trascorso cinque settimane nella Top 10 dei più visti sulla piattaforma, una situazione che ha merito se si tiene conto che si tratta di un titolo minore e che la sua ultima puntata era composta da sole sette episodi. . Si tratta di informazioni rilevanti, perché per stilare la classifica viene valutato il numero accumulato di minuti visualizzati settimanalmente.

    [‘Destino: La saga Winx’, la última víctima de Netflix: todas las series canceladas desde la pandemia]

  • 2 di 11

    “Il club di mezzanotte” (Netflix)

    Sebbene non si sappia se la decisione di cancellarlo sia arrivata prima o dopo che Mike Flanagan ha annunciato che avrebbe lasciato Netflix per passare ad Amazon Prime Video, questa serie horror incompiuta segna la fine della collaborazione tra l’autore e la piattaforma.

    [Mike Flanagan, el rey del terror, ficha por Amazon Prime Video y Netflix cancela ‘El club de medianoche’]

  • 3 di 11

    “Suora guerriera” (Netflix)

    La ferita lasciata da questa cancellazione è ancora fresca ed è particolarmente sensibile tra la comunità LGBT, che vede come le fiction che li rappresentano su Netflix stiano cadendo una dopo l’altra. La notizia è arrivata alla sua seconda stagione e lascia i suoi fan con un finale aperto.

    [Netflix cancela ‘La monja guerrera’ tras dos temporadas a pesar del éxito de la serie]

  • 4 di 11

    “Prima uccisione” (Netflix)

    Questa serie saffica è stata un’altra delle vittime di Netflix quest’anno e con una sola stagione ha avuto poche possibilità. Per gli spettatori non aiuta molto dare il via libera a una storia che sempre più spesso nel caso di quelle con protagoniste lesbiche e donne bisessuali tende a finire a metà, perché dà la sensazione che non meriti di essere raccontata.

  • 5 di 11

    “Gentleman Jack” (HBO Max)

    Sulla stessa linea, la serie basata sui diari dell’icona lesbica Anne Lister è stata un’altra delle vittime della ghigliottina di quest’anno. In questo caso, la decisione è arrivata da HBO, che ha dichiarato che il pubblico degli Stati Uniti non ha risposto a questa storia.

  • 6 di 11

    “Ragazze di carta” (video Amazon Prime)

    Mentre Amazon mette su medaglie per il numero di spettatori di gli anelli del poterespettatori che hanno guardato ragazze di carta Non dimenticano che la serie è stata cancellata nella sua prima, e più che notevole, stagione, lasciando tutto aperto e aggiungendo altre questioni a quelle che aveva già irrisolto. Un’altra trama lesbica troncata che si aggiunge a quella che sembra già una tendenza preoccupante quest’anno. Questa serie meritava di più.

  • 7 di 11

    “File 81” (Netflix)

    Rilasciata a gennaio e senza promozione da parte di Netflix, questa serie horror è riuscita a entrare nella vetta della piattaforma più seguita in diversi paesi e a salire al numero uno negli Stati Uniti. Tuttavia, è stato cancellato due mesi dopo con sorpresa dei suoi fan e lasciando un finale aperto.

  • 8 di 11

    “La First Lady” (programma televisivo)

    Viola Davis, Michelle Pfeiffer e Gillian Anderson, in quest’epoca i nomi dietro ai progetti non contano e niente li salva dall’essere cancellati se non sono remunerativi. Questa serie di Showtime incentrata sulle first lady degli Stati Uniti è nata come un’ambiziosa antologia, ma è finita in una discreta miniserie.

  • 9 di 11

    “Cresciuto dai lupi” (HBO Max)

    Una delle prime vittime della vendita di Warner Media da parte di AT&T, che ha portato alla fusione con Discovery, è stata questa serie di fantascienza prodotta da Ridley Scott, che ha anche lasciato i suoi fan in un’ellisse perché la storia doveva svolgersi in più stagioni .

  • 10 di 11

    Le massicce cancellazioni di The CW

    Legends of Tomorrow, Batwoman, Legacies, Stargirl, 4400, Charmed, Nancy Drew, Roswell New Mexico, In The Dark e Naomi. The CW ha cancellato tutte le sue serie a maggio e ha annunciato la fine di Veloce Y riverdale entro il 2023.

    Nel bel mezzo della crisi che sta attraversando, Warner Media ha messo in vendita le sue quote di questo canale e durante il periodo di transizione è stata costretta a chiudere i conti e cancellare tutti gli impegni in sospeso, il che ha comportato una massiccia cancellazione di tutte le loro produzioni.

    Il canale è stato acquistato in estate da Nexstar Media Group, e nei prossimi anni trasformerà completamente la sua linea editoriale per rivolgersi a un pubblico più ampio e adulto.

  • 11 di 11

    ‘Westworld’ (HBO Max)

    La cancellazione più nota dell’anno è stata senza dubbio la chiusura del parco a tema creato da Jonathan Nolan e Lisa Joy. La Warner Bros. Discovery ha deciso di non rinnovarlo per una quinta stagione dopo mesi di silenzio sulla sua continuità, e sebbene gli ascolti non giustificassero davvero il suo enorme budget, è frustrante seguire una serie per così tanti anni e rimanere senza un finale .

    Nei giorni scorsi è stato annunciato che oltre ad essere cancellata, la serie scomparirà completamente dal catalogo HBO Max. Si prospettano tempi difficili per lo streaming.

    [HBO deja a ‘Westworld’ sin final: los motivos detrás de la cancelación más sonada del año]

Leggi  Quale data di uscita? Spoiler tramite Reddit!

Lascia un commento