fbpx

le anteprime essenziali fino all’autunno

In anteprima le liste dei migliori del 2022 di cosaS anteprime delle serie più eccezionali viste finora, dopo aver valutato le migliori serie di HBO Max e Netflix, è la volta di Disney+, la piattaforma che raccoglie nel proprio catalogo le produzioni originali di Marvel, Star Wars e FX, uno dei canali via cavo negli Stati Uniti che produce i contenuti di finzione più interessanti oggi

Titoli come signora Marvel, la migliore serie di supereroi quest’anno fino a quando non è arrivata Lei-Hulk; La fine di Questi siamo noi Y Pam e Tommy, che ha perso terreno dalla sua prima a febbraio. Abbiamo anche non incluso Andorche ha ancora l’ultimo tratto di stagione da trasmettere, ma che punta ad avere un posto nelle liste di dicembre.

Tra ciò che è in attesa di essere rilasciato nei prossimi mesi, c’è Salice, la scommessa fantasy della piattaforma con cui amplierà l’universo del classico film d’avventura del 1988; Y Il pazienteil grande fenomeno FX di questo autunnouna serie incredibile dai creatori di Gli americani, con Steve Carell. È anche possibile che le nuove stagioni di Atlanta Y Prenotazione Caniche sono già stati visti negli Stati Uniti e qui non hanno ancora una data confermata.

[¿Dónde está Elizabeth Holmes? La historia real de la fundadora de Theranos después de ‘The Dropout’]

‘L’abbandono’


Di Chi è Anna un Siamo crollatiserie basate su eventi reali le grandi aziende tecnologiche e i truffatori milionari che hanno abbellito le prime pagine e poi sono caduti in disgrazia sono stati di tendenza nel 2022. Di tutte queste versioni, L’abbandono È la serie migliore in assoluto. Con molta differenza.

Amanda Seyfred è spettacolare come Elizabeth Holmes, fondatrice di Theranos, azienda che ha sviluppato una macchina in grado di eseguire più test analitici da una singola goccia di sangue, che ha permesso di rilevare molte malattie, tra cui il cancro. La sua azienda, valutata otto miliardi di euro, era destinata a cambiare l’industria medica, ma col tempo si è scoperto che era tutta una grossa truffa. Essenziale e divertente.

Critica: ‘The Dropout’, una sinistra storia vera e una serie molto divertente

“Solo omicidi nell’edificio” – Stagione 2


Per la sua prima stagione ha ricevuto 17 nomination agli Emmy Awards, Ingiustamente, nessuno di loro è andato a Selena Gomez, che forma un trio carismatico con Steve Martin e Martin Short, i suoi co-protagonisti e compagni di avventura nella serie.

Quella che è stata una delle serie rivelazioni del 2021 è tornata con una seconda stagione che la conferma come una delle proposte più affascinanti e una delle commedie più in forma della televisione attuale. È uno degli elementi essenziali dell’anno.

Critica: ‘Solo omicidi nell’edificio’ T2 rimane fedele a se stesso e si conferma essenziale

‘Per comando del cielo’


In estate è arrivata su Disney+ una delle migliori miniserie dell’anno, ignorata dagli Emmy e basata anche su eventi reali: l’omicidio nel 1984 di Brenda Lafferty e del suo bambino, di cui membri della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli ultimi giorni.

profumato a Vero detective e un cast eccezionale guidato da Andrew Garfield, Daisy Edgar-Jones, Sam Worthington e Wyatt Russellquesta storia sul fondamentalismo religioso e sul sistema patriarcale del mormonismo mette alla prova la fede del detective incaricato del caso (Garfield) e ti lascerà senza parole.

Critica: ‘Per il comando di Dio’, Andrew Garfield brilla in questo vero crimine sui mormoni negli anni ’80

‘Il vecchio’


Caratterizzata da tattiche di spionaggio della vecchia scuola, questa serie originale FX è un avvincente mix di Gli americani Y Patria. Jeff Bridges dà vita a un avvincente ex agente della CIA che è agile, intelligente e persuasivo nelle conversazioni e in grado di superare in astuzia gli uomini più giovani nel combattimento corpo a corpo, grazie all’esperienza che deriva dagli anni.

Leggi  Come è morto Steven Tuomi? Vittima di Jeffrey!

Dialoghi eleganti, trama intrigante e visivamente stilosa, la proposta è completata da un cast in cui ogni pezzo è preciso e in cui spiccano Amy Brennemann (Gli avanzi), Ali Shawcat (Cerca festa), Bill Hecks (Gli avanzi) Y Hiam Abbass (Successione). Ora che l’abbiamo visto capiamo perché ha conquistato la critica americana alla sua prima.

Più: Jeff Bridges è un eroe d’azione in una delle migliori anteprime del 2022

‘Che stoffa, Sam’


Non lasciarti ingannare dallo sfortunato titolo in spagnolo che ha ricevuto Una sola donna ubriaca. chiamala Vabbè, Sam. non solo non gli rende giustizia, ma fuorviante, perché evoca una commedia pazza e blanda, e questa proposta è un dramedy accattivante che parla di argomenti seri come l’alcolismo con un po’ del necessario umorismo quotidiano e molto cuore.

Originale di Freeform, ha quello spirito ottimista, brillante e affascinante delle serie come Il tipo audaceQuello diventano immediatamente luoghi felici, perché ci mostrano un mondo ambizioso in cui le persone possono trovare la versione migliore di se stesse quando trovano una rete di supporto. Una maratona che nutre l’anima.

‘L’orso’


Mesi dopo la sua messa in onda negli Stati Uniti, ma già rinnovata per una seconda stagione, è arrivata in Spagna la serie FX che ha rivoluzionato la critica e il pubblico nella sua premiere all’inizio dell’estate; un dramma divertente, emozionante e intenso ambientato in una paninoteca che conquista subito il pubblico con soli episodi di 30 minuti, uno dei quali girato quasi interamente in sequenza.

Cristoforo Magazzino (Dickinson, Ramy) firma una storia intelligente, divertente, cruda, tesa ed emozionante, con a Jeremy Allen White Spettacolare nel ruolo principale. il protagonista di Senza vergogna è il volto più riconoscibile del cast, ma gli attori che interpretano la famiglia disfunzionale che compongono i ristoratori brillano con la stessa intensità. È una delle serie dell’anno.

Critica: “The Bear” è buono come si suol dire e può essere visto in 4 ore, la serie Disney+ è una delle migliori dell’anno

“She-Hulk: l’avvocato She-Hulk”


Questa volta l’umorismo, quell’ingrediente che la Marvel aggiunge sempre alle loro ricette, sembra totalmente organico: lei Hulk È la serie più divertente del marchio fino alla data. Dove funziona meglio è negli spazi banali e irrilevanti in cui vediamo la vita quotidiana di un supereroe, perché grazie al talento di Tatiana Maslany, la perfetta She-Hulk, la serie non ha bisogno di un’apocalisse per attirare la nostra attenzione.

Jennifer Walters sfonda il quarto muro in un meta game in cui non siamo solo i suoi confidenti, ma ci riconosce come spettatori. Sai che vivi in ​​una serie, quindi il tuo riferimenti metanarrativi sono divertenti e intelligenti. È la migliore serie della Marvel e il suo episodio finale sarà nella lista dei migliori dell’anno.

Critica: ‘She-Hulk’, chi è il cattivo? Me lo stai chiedendo? il cattivo sei tu

Lascia un commento