fbpx

Le 13 prime serie più attese di questo autunno

Insieme a la casa del drago Y gli anelli del potere gli amanti delle serie sono fortunati a divertirsi in parallelo due delle grandi anteprime del 2022ma i mesi autunnali ci riservano ancora diverse sorprese e alcuni titoli tanto attesi.

Tra le serie che devono ancora arrivare da qui alla fine dell’anno, abbiamo una nuova serie di fantascienza prodotta dai creatori di Mondo occidentalerecenti successi negli Stati Uniti come Il vecchio Y Orsostorie basate su classici come Salice o Mercoledìil nuovo di Guglielmo del Toro Y Mike Flanagantre grandi scommesse della fiction nazionale e Il pazienteUna miscela tra In terapia Y Miseria con Steve Carell.

Queste sono le Le 13 prime serie più attese dell’autunno di cui dobbiamo tenere traccia quando raggiungono le piattaforme di streaming in Spagna.

[‘The Old Man’, el último éxito de la televisión de Estados Unidos y el tirón de los actores de la vieja escuela]

‘Il vecchio’ (Disney+)


  • Data di uscita: 28 settembre

In questo successo della scorsa primavera negli Stati Uniti Jeff Bridges interpreta Dan Chase, un ex agente della CIA che si nasconde da 30 anni. Nemmeno sua figlia sa dove abita, dal momento che comunicano solo per telefono. La sua vita, sebbene solitaria, è tranquilla, finché non scopre di essere stato rintracciato dai suoi ex datori di lavoro. Il responsabile della missione è Harold Harper (John Lithgow) vicedirettore del controspionaggio dell’FBI, che farà di tutto da parte sua affinché non venga catturato vivo perché hanno un passato comune che non gli interessa scavare.

‘Blackout’ (Movistar Plus+)


  • Data di uscita: 29 settembre

Una tempesta solare colpisce la Terra provocando un diffuso blackout. In questa nuova realtà, i personaggi lottano per adattarsi a un mondo niente elettricità, niente telecomunicazioni, niente mezzi di trasporto, in cui devono affrontare i loro bisogni, istinti e paure più elementari. Rodrigo Sorogoyen, Raúl Arévalo, Isa Campo, Alberto Rodríguez, Isaki Lacuesta, Isabel Peña, Alberto Marini, Rafael Cobos e Fran Araújo sono i registi e sceneggiatori responsabili dei cinque episodi della stagione, che racconteranno ciascuno storie indipendenti nello stile della miniserie francese Crollo.

[‘Apagón’: Visitamos en exclusiva el rodaje de la gran apuesta en ficción de Movistar Plus+ para 2022]

“L’orso” (Disney+)


  • Data di uscita: 5 ottobre

FX, canale che trasmette Il vecchioincatenato d’estate un altro successo critico insieme a orso, che racconta la storia di Carmen “Carmy” Berzatto (Jeremy Allen White, Senza vergogna), un giovane chef di alta cucina, che torna a Chicago per rilevare la paninoteca di famiglia. Lontana da ciò a cui è abituata, Carmy dovrà trovare un equilibrio tra le difficoltà di possedere una piccola impresa, il suo team di cuochi e le sue relazioni familiari tese mentre affronta l’impatto della perdita di suo fratello.

“Il club di mezzanotte” (Netflix)


  • Data di uscita: 7 ottobre

Dopo L’infestazione di Hill House, Bly Manor Y spuntino di mezzanotte, Mike Flanagan ritorna su Netflix con il club di mezzanotte, una serie horror che adatta l’omonimo romanzo di Christopher Pike. È ambientato in un ospizio per giovani malati terminali, dove otto pazienti che si incontrano ogni mezzanotte per raccontarsi storie fanno un patto: il prossimo a morire manderà agli altri un segnale dall’oltretomba.

‘La Periferica’ (Amazon)


  • Data di uscita: 21 ottobre

Lisa Joy e Jonathan Nolan (Mondo occidentale) producono questo thriller di fantascienza basato sull’omonimo romanzo bestseller di William Gibson. La storia è incentrata su Flynne Fisher (Chloë Grace Moretz), una donna che cerca di tenere unita la sua famiglia distrutta in un angolo dimenticato della futura America. Flynne è intelligente, ambiziosa e condannata perché non ha futuro. Finché il futuro non bussa alla tua porta. La periferica è lo sguardo abbagliante e allucinatorio del maestro William Gibson sul destino dell’umanità e su ciò che c’è al di là.

“Il Gabinetto delle Curiosità di Guillermo del Toro” (Netflix)


  • Data di uscita: 25 ottobre

Il Gabinetto delle Curiosità di Guillermo del Toro è una raccolta di storie senza precedenti che ridefiniscono il genere e sfidano il concetto tradizionale di horror e sono state selezionato dal regista premio Oscar. Dal macabro al magico e dal gotico al grottesco al raccapricciante nel più puro stile classico, questi otto racconti, tutti ugualmente sofisticati e sinistri (comprese due storie originali del Toro), sono portati in vita da un team di scrittori e registi scelti personalmente da Guillermo del Toro.

‘L’immortale’ (Movistar Plus +)


  • Data di uscita: 27 ottobre

Durante gli anni ’90, il traffico di cocaina e il controllo dei locali notturni di Madrid erano nelle mani di una banda che monopolizzava centinaia di copertine e programmi televisivi: I Miami. Il suo nome ha causato il panico in coloro che lo hanno sentito. L’Immortale era il capo di tutti. Dramma criminale creato da Jose Manuel Lorenzo, scritto da Diego Sotelo e David Moreno e diretto da David Ulloa e Rafa Montesinos. Álex García guida il cast, che è completato da Marcel Borràs, Emilio Palacios, María Hervás, Teresa Riott, Jon Kortajarena, Jason Day, Claudia Pineda e Francis Lorenzo.

Leggi  Qual è la data di uscita del film LGBT con Harry Styles?

[‘El Inmortal’: desmontando el mito de Los Miami con Álex García en el rodaje de la nueva serie de Movistar+]

‘Questa Inghilterra’ (Movistar Plus+)

‘Questa Inghilterra’ | Rimorchio | Movistar Plus+

  • Data di uscita: 31 ottobre

Scritto e diretto da Michael Winterbottom (Gente di festa di 24 ore) in sei episodi Kenneth Brangh (Belfast) metterà sulla pelle di Boris Johnson per raccontare il primo periodo del suo mandato, la prima ondata del coronavirus in Gran Bretagna, la Brexit e una vita personale e pubblica segnata dalle polemiche. Gli eventi all’interno del governo si intrecciano con varie storie in giro per il Paese, come quelle di esperti e scienziati che hanno lavorato contro il tempo per comprendere il virus.

Salice (Disney+)


  • Data di uscita: 30 novembre

Disney + vuole anche avere la sua grande serie fantasy e ha deciso di espandere l’universo del classico film d’avventura del 1988 da Lucasfilm. La storia inizia con un aspirante mago in un villaggio di Nelwyn e una ragazza destinata a unire i regni, che aiutano a distruggere una regina malvagia e bandire le forze dell’oscurità. Ora, in un mondo magico dove prosperano brownies, maghi, troll e altre creature mistiche, l’avventura continua. In Saliceun gruppo di eroi dovrà intraprendere una missione pericolosa, viaggiando in luoghi oltre la loro casa dove dovranno affrontare i loro demoni interiori e unirsi per salvare il loro mondo.

‘Facile’ (Movistar Plus+)

‘Facile’ | Rimorchio | Movistar Plus+

  • Data di uscita: 1 dicembre

Facile segue quattro donne con diversità funzionale che vogliono vivere insieme in un appartamento a Barceloneta. Il loro modo di scoprire la propria indipendenza si scontra con le norme stabilite per loro, che si comportano come donne in cerca di ciò che sono, in un mondo che ha già deciso cosa sono senza contare su di loro. Facile È una serie diretta, divertente, emozionante, in cui tutti vogliono farlo bene, ma nessuno ha le idee chiare su come fare le cose bene. È diretto da Anna R.Costa (Brucia Madrid), insieme a Laura Jou, e scritta da lei stessa insieme a Cristina Pons.

‘L’idolo (HBO Max)


  • Data di uscita: non confermata

“Dalle menti inquietanti e contorte di The Weeknd e Sam Levinson“. Ecco come HBO ha introdotto il primo trailer di l’idolola serie co-scritta e interpretata da Abel Tesfaye, l’artista noto come The Weeknd, e il creatore di euforia. Lily Rose Depp interpreta una pop star emergente che entra in un’inquietante relazione romantica con un enigmatico proprietario di una discoteca di Los Angeles, che è lui stesso il capo di una setta. La serie offrirà uno sguardo senza censure sugli eccessi della vita notturna e sui vizi del mondo dell’industria musicale, e arriverà con polemiche dietro le quinte sulla partenza di Amy Seimetz, che avrebbe diretto tutti gli episodi, e la partenza di una delle attrici

[Qué es ‘The Idol’, la serie del creador de ‘Euphoria’ y The Weeknd sobre sectas y la industria musical]

‘Mercoledì’ (Netflix)


  • Data di uscita: non confermata

Questa serie è un giallo poliziesco intriso di elementi soprannaturali sugli anni di Mercoledì Adams (Jenna Ortega) come studente alla Nevermore Academy. Segue i tentativi di mercoledì di sfruttare la sua abilità psichica alle prime armi, fermare una mostruosa follia omicida che ha terrorizzato la città e risolvere il mistero paranormale in cui i suoi genitori erano coinvolti 25 anni fa. E tutto questo mentre gestisce le sue nuove, e molto complicate, relazioni a Nevermore.

“Il paziente” (Disney+)


  • Data di uscita: non confermata

Disney+ non ha ancora annunciato l’arrivo di Il paziente in Spagna, ma possiamo contare su di esso perché è la piattaforma che ha rilasciato tutti gli originali FX dal suo lancio. E fortunatamente abbiamo questa garanzia, perché questa serie di episodi di mezz’ora del creatori di Gli americani sta facendo scalpore tra i critici. In questo cocktail tra In terapia Y Miseria, Steve Carell interpreta uno psichiatra che viene rapito da un serial killer (Domhnall Gleeson) chiedendogli di frenare i suoi impulsi omicidi.

Lascia un commento