fbpx

L’ambulanza è il più grande incidente al botteghino di Michael Bay (ed è triste)

Tornato con un film d’azione che ricorda il suo debutto, Michael Bay non ha avuto il successo sperato Ambulanza. Analisi di un flop.

Lo ami o lo odi, Michael Bay è un nome essenziale nel cinema americano contemporaneo. Il suo stile riconoscibile, composto da nuove inquadrature, esplosioni in tutte le direzioni e montaggio sovralimentato, continua a dividere i suoi spettatori. Tuttavia, di fronte alla mediocrità dei blockbuster in franchising, Bay sta guadagnando fan da diversi anni pronti a riabilitare l’energia della sua unica regia (a cominciare dall’autore di queste righe).

In ogni caso, gli schieramenti contrapposti attorno al cineasta non impediscono al pubblico di tornare volentieri al cinema, tanto che Michael Bay è ora quarto nella classifica dei registi i cui film hanno raccolto i maggiori incassi nel mondo (proprio dietro a Steven Spielberg, il fratelli Russo e Peter Jackson).

Tuttavia, se il nostro pirotecnico preferito è abituato a essere un successo con grandi successi, il franchise trasformatori gli ha permesso di dedicarsi regolarmente a film minori con budget ridotti. Dopo Nessun dolore nessun guadagno e 13 ore, Ambulanza nasce da un impulso, da una voglia di girare mentre la crisi sanitaria era in pieno svolgimento.

Insieme a 40 milioni di dollari in tascaBay è tornato al suo primo amore, ovvero un film d’azione degli anni Novanta con un concetto devastante: un frenetico inseguimento per le strade di Los Angeles in un’ambulanza rubata da due rapinatori.

Dovremmo sparare all’ambulanza?

Bayrne guadagna negli Stati Uniti

Sfortunatamente, questa allettante gara d’appalto non è stata sufficiente per attirare gli spettatori, il che è tanto più triste da alloraAmbulanza è di gran lunga il film di Michael Bay più apprezzato dalla stampa da molti anni (e la nostra recensione diAmbulanza lo mostra bene). Negli Stati Uniti, dove il film è uscito nel fine settimana dell’8 aprile, è stato ampiamente superato dal suo concorrente sonoro 2. Ridotto al quarto posto al botteghino statunitense quando ha iniziato (dietro Morbio e Il segreto della città perdutache erano rispettivamente alla seconda e alla terza settimana di uscita), il lungometraggio ha raccolto a malapena $ 8,7 milioni.

Persino peggio, Ambulanza ha registrato un rapido calo del 50% delle presenze tra la prima e la seconda settimana, finendo per intascare 22,3 milioni di dollari sul suolo americano. Il film è quindi ben lungi dall’aver rimborsato il budget con il botteghino nazionale, mentre quest’ultimo avrebbe dovuto almeno coprirsi le spalle (soprattutto visto il budget inferiore al solito per il re del kaboom).

Ambulanza: fotoSperavamo che il film distruggesse tutto sul suo cammino.

Il fallimento è inappellabile: Ambulanza è il peggior punteggio al botteghino statunitense della carriera di Michael Bay. Tuttavia, il regista ha ancora sperimentato alcuni passi falsi in passato, come il concept del blockbuster L’isola. Considerato un flop quando è stato rilasciato nel 2005, il film ha comunque raccolto 52,6 milioni di dollari (inclusa l’inflazione). Nessun dolore nessun guadagno e 13 oreil prossimo della lista, dal canto loro ha raggiunto la soglia dei 57 milioni.

In ogni caso Bay è molto lontano dai suoi migliori punteggi raggiunti con la saga trasformatori. Ancora oggi, il suo record al botteghino statunitense rimane il secondo capitolo della saga della robotica, Trasformatori: vendetta, e i suoi $ 500 milioni di entrate (di nuovo inclusa l’inflazione). Ci troviamo poi in cima alla classifica trasformatori 1 e 3che ha vinto rispettivamente $ 440 milioni e $ 416 milioni.

Certo, si potrebbe obiettareAmbulanza è ben lungi dall’uscire in un contesto così ideale, se non altro alla vista di un botteghino che stenta a trovare i suoi colori dopo i confinamenti. Detto questo, l’attrazione per il Bayhem (il soprannome dello stile oltraggioso del regista) sembra aver perso il suo lustro, anche se il film si presenta come un ritorno alle radici del suo autore. Michael Bay è sempre stato sinonimo di un grande spettacolo in cui è meglio avere a disposizione un bel schermo e un buon suono, ma questa ipotesi è stata messa in discussione con il suo ultimo film, che è altrettanto adrenalinico.

Leggi  Obi-Wan Kenobi: chi è il fratello di Obi-Wan Kenobi?

Ambulanza: foto, Jake Gyllenhaal, Yahya Abdul-Mateen II“Rimborseremo il budget, Bobby, te lo prometto”

Una rapina che va storta in Francia

Stessa storia in Francia, dove Ambulanza ha attirato solo 37.688 spettatori nel suo primo giorno di attività e ha concluso la sua prima settimana con 142.412 biglietti venduti. Questo è ancora una volta un punteggio molto basso per il regista, ma ancora al di sopra delle 66.800 voci di 13 ore.

Con una sua storia vera e con un aspetto fondamentalmente patriottico, il film sugli attentati di Bengasi ha conosciuto una “uscita tecnica” a livello internazionale (il distributore è stato cioè costretto a far uscire il filmato nelle sale, ma minimizzando costi e visibilità). In Francia, 13 ore ha appena superato i 100.000 spettatori nell’intera corsa. Basti dire che è difficile immaginare che Bay faccia di meno.

Tuttavia, Ambulanza non è rimasto a lungo in cartellone in Francia e ha totalizzato solo 250.000 spettatori. Accanto al 13 oresolo Nessun dolore nessun guadagno (327.000 presenze) non ha superato il milione in Francia, sapendo che il punteggio più basso di Michael Bay in campo resta per il momento Transformers 5: L’ultimo cavaliere, e i suoi 1,4 milioni di spettatori. Stesso L’isolache non ha avuto molto successo in tutto il mondo, ha raccolto 1,5 milioni di persone nei cinema francesi quando è stato distribuito.

Foto Jake GyllenhaalDov’è l’aiuto quando ne hai bisogno?

Per confrontare, trasformatori 3 ha attirato 2,6 milioni di spettatori e Armaghedon resta il record del regista nel territorio, con oltre 4,6 milioni di biglietti venduti.

Pertanto, mettendo da parte 13 ore (che comunque ha avuto una vita tutt’altro che disdicevole sul suolo statunitense), Ambulance è sicuramente il più grande flop di Michael Bay fino ad oggi. Con un totale di $ 29 milioni di incassi al botteghino internazionale, il film ha a malapena rimborsato il suo budget originale, come il suo botteghino globale è di $ 51 milioni. La delusione è notevole, visto che da allora il regista non aveva firmato un film per il grande schermo Trasformatori 5 nel 2017. Nel frattempo, Bay ha ceduto come tante alle sirene di Netflix con 6 Sottoterrabasato su una sceneggiatura che nessun altro voleva produrre.

Qualunque cosa si pensi del suo cinema, Michael Bay è un autore di successo, che ha continuato sin dal suo debutto ad avere un peso significativo nell’industria. Il fallimento diAmbulanzaal di là di ogni considerazione qualitativa, tende a portare a una riflessione sul cambio di paradigma a Hollywood, che si sta rivelando sempre più dipendente da franchise targati come Marvel o Fast & Furious. Il pubblico è sempre meno interessato ai film con sceneggiature originali, anche se sono anche film d’azione piuttosto spigolosi.

Ambulanza: foto, Jake GyllenhaalIl tipo di piano folle da vedere sul grande schermo

È anche interessante ricordarloAmbulanza è un film distribuito dalla Universal, che negli ultimi mesi ha incatenato l’uscita di film piuttosto particolari in termini di budget. Con le major che ora scommettono solo su una manciata di blockbuster costosi e pochi micro-budget facili da rimborsare, i film a medio costo (comprensibili tra $ 30 milioni e $ 100 milioni) sono quasi scomparsi dato il conseguente rischio di perderli .redditività.

Va quindi sottolineato cheAmbulanza è un’anomalia di Hollywood, proprio come Il nordico e il suo budget di 90 milioni di dollari, o Ieri sera a Soho e i suoi $ 40 milioni. In tutti e tre i casi, i lavori furono mostruosi flop per lo studioil che porta necessariamente a chiedersi se autori come Bay potranno continuare a cimentarsi in questo tipo di progetti in futuro.

Lascia un commento