fbpx

Lady – La Part du feu: recensione di un barbecue sacro su Netflix

Un fuoco per riunirli tutti

A partire dallo stesso evento, Jean-Jacques Annaud aveva scelto di sacrificare alle fiamme lo spessore dei suoi personaggi, ridotti quasi al rango di sagome combattive. Sia sceneggiatore che regista, Hervé Hadmar si lascia entrare nella narrativa cruda Notre-Dame – La parte del fuoco ponendo i suoi protagonisti al centro di una narrazione corale. Si estende così il suo approccio iniziato Pigalle di notteche ha dato al quartiere il ruolo principale e la cui trama centrale (la ricerca di una sorella) era un pretesto per incontrare alcuni occupanti.

Vigili del fuoco, giornalisti o semplici parigini catturati dai vapori mediatici del fuoco: questo format glielo consente dare uno sguardo plurale alla tragedia, ognuno reagisce in base alla propria sensibilità e status. L’opportunità di esporre alcuni gustosi dilemmi, quando si tratta di arbitrare tra ciò che dovrebbe essere salvato ei rischi da accettare per farlo: è legittimo mettere in pericolo la vita per un edificio, per quanto illustre sia?

Definire una strategia, impegnarsi fisicamente per combattere l’incendio, coprire l’evento nel miglior modo possibile o in modo più modesto per mantenere il filo dei suoi problemi personali in questo tumulto : moltiplicando gli assi, Hadmar varia gli approcci e orchestra il ritmo della storia a sua disposizione.

Zen Rosch

Inoltre, ha senso la scelta di una struttura corale, che spesso si basa su interazioni tra personaggi non necessariamente destinati a incontrarsi: la portata dell’evento e il suo impatto immediato nel cuore di Parigi giustificano naturalmente alcune convergenze. Inoltre, se il racconto si permette divagazioni, la notte del disastro fa da cornice a tutta la narrazione, la sua unità di tempo, luogo e azione catalizzando il destino dei protagonisti.

L’incendio stesso è stato messo in scena correttamente, senza gli eccessi maligni di Annaud, grazie a un investimento tecnico all’altezza. Poiché era stranamente impossibile dare fuoco alle rovine, la navata, il transetto sud, il campanile e altre parti della cattedrale furono ricostruiti in studio e completati con effetti digitali soddisfacenti. Questo rendering solido consente tonificare un risultato altrimenti poco brillante da pochi attimi di azione efficace, sufficientemente dispersi dalla narrazione da non destare mai stanchezza.

Notre Dame, La parte del fuoco: fotoLa guerra del fuoco santo

Il coro della scuola

Un tabaccaio estorto e confrontato con l’agonia della moglie, a ragazza di scorta tossicodipendente, due vigili del fuoco traumatizzati dalla morte rispettivamente del figlio e dell’amante… in termini di artiglieria drammatica, Notre-Dame – La parte del fuoco fuori Grande Bertha. Tutti i principali protagonisti, infatti, sono segnati da lutto, crepacuore, separazione, dilemma…

Naturalmente, la maggior parte di queste prove troverà nel fuoco uno sfogo, una vendetta simbolica o una speranza di redenzione. Archi narrativi che non potrebbero essere più rispettabili, ma di chi la linea è probabilmente un po’ spessa.

Notre Dame, la parte dell'incendio: fotoSimon ha soldi, ma non abbastanza

Tanto più che i personaggi e le loro interazioni appaiono prototipici: la giovane vigile del fuoco desiderosa di dimostrare di esserne capace, il carismatico coraggio generale, la drogato persa nella sua vita in cerca di una via di fuga, la giornalista è pronta a correre tutti i rischi per accontentare la sua redazione… la galleria non impressiona moltosoprattutto perché il frame non consente loro di ignorare la funzione.

Leggi  Qual è la data di uscita di After Everything su Amazon?

Racchiuso dal suo dispiegamento programmatico, la freccia dello scenario rimane senza fiato (di fuoco). Avrebbe probabilmente avuto bisogno di un arco narrativo un po’ fuori dal comune, o più intimamente legato alla cattedrale, per garantire la singolarità del progetto. Non c’è bisogno di aspettarsi troppe asperità: la maggior parte delle trame si risolvono con presunto candore. Fortunatamente, il ragazzo che Victoire accoglie (Marie Zabukovec) porta, con la sua irresistibile naturalezza, un po’ di spontaneità a una storia che ne ha disperatamente bisogno.

Notre Dame, La parte del fuoco: fotoQuasimodo non risponde più

Il nostro dramma malinconico

Se le sue molle sono convenzionali, la serie può contare sulla sua vera tragedia del patrimonio per suscitare un certo fascino. Adhmar ne è perfettamente consapevole e non esita a suonarci sopra, offrendo alcuni pad malinconici su un sottofondo di melodie classiche per suscitare l’eccitazione. Com’è prevedibile, le piante della cattedrale in via di consumazione – o anche, più sottilmente, ancora intatte – hanno il loro effetto.

E lei, cosa stavi facendo il 15 aprile 2019 ? Dov’eri quando hai imparato? Con chi hai lanciato il tuo sguardo stupito su queste immagini di un simbolo multicentenario che pensavamo eterno, ridotto improvvisamente alla sua vulnerabilità materiale? Ve lo ricordate, non è vero, come l’11 settembre 2001 (un tempo che chi ha meno di vent’anni…) o il 7 gennaio 2015?

Notre Dame, La parte del fuoco: foto Alice IsaazSii ferocemente spietato TV

Di per sé un parallelo con la morte di Michael Jackson, la serie introduce la questione della memoria collettiva, il modo in cui un evento così significativo incide sull’esistenza di tutti finché non diventa parte della memoria condivisa. Notre-Dame – La parte del fuoco pone ovviamente la questione del sacro, in particolare tramite il colonnello combattuto tra il suo desiderio di salvare il simbolo ei rischi indotti per i vigili del fuoco, ma non solo quello a cui pensiamo. Notre Dame lo è un’icona che ha oltrepassato il campo della religione : è in questo che il suo disastroso destino può parlare a tutti.

L’incendio di Notre-Dame, per me, è uno di quegli eventi che possono unirci“, ipotizzava Hadmar, il cui approccio evoca la prima stagione di In terapia che ha esaminato le ripercussioni degli attacchi del Bataclan: una fiction francese che si interroga come una memoria così potente contribuisce indirettamente alla costruzione della nazione.

Notre-Dame: Part of the Fire è disponibile su Netflix dal 19 ottobre

Notre Dame, La parte del fuoco: poster ufficiale

Lascia un commento