fbpx

La serie Il Signore degli Anelli è iniziata alla grande su Amazon

La serie adattata dall’universo di Tolkien, Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potereè iniziato alla grande quando è stato rilasciato su Amazon Prime Video.

La guerra in streaming è in pieno svolgimento in questa stagione cinematografica del 2022. Tra le serie Marvel ineguali She-Hulk: avvocato in onda su Disney+, il recente ritorno su HBO dell’universo di Game of Thrones insieme a Casa del Dragoe l’arrivo su Amazon della serie Il Signore degli Anelliintitolato Anelli di potereogni piattaforma SVoD tira fuori l’artiglieria pesante per trionfare sulla concorrenza.

Amazon ha colpito particolarmente duramente il suo adattamento dell’universo di Tolkien, investendo circa 250 milioni di dollari solo per acquistare i diritti e circa 465 milioni di budget per produrre solo questa prima stagione. Con il suo budget ambizioso, il suo cast molto giovane e un trio di registi ambiziosi dietro la macchina da presa, questi Anelli di potere aveva qualcosa da incuriosire un minimo. Uno sforzo che è stato premiato con un colpo di cannone per il colosso amazzonico.

Distribuita in 240 territori dal 1 settembre, questa serie di successo è stata scoperta da più di 25 milioni di famiglie nel primo giorno della sua trasmissione, secondo i dati forniti dal colosso SVoD. Questo è un record per l’industria di Amazon Studio che esiste da più di 10 anni. Questo ritorno di Signore degli Anelli è stato quindi un ottimo investimento per l’azienda creata da Jeff Bezos che fino ad allora non aveva una serie così unificante. Di questo successo ha parlato anche la boss di Amazon Studios, Jennifer Salke:

“In un certo senso, ha senso che le storie di Tolkien – alcune delle più popolari di tutti i tempi e che molti considerano le vere origini del fantasy – ci abbiano portato a questo momento di orgoglio. […] Sono le decine di milioni di fan che guardano – chiaramente appassionati della Terra di Mezzo quanto noi – che sono la nostra vera misura del successo”.

Un’ambizione ampiamente ripagata dalle cifre

Si noti che in assenza di terze parti in grado di convalidare le cifre comunicate da Amazon stessa, l’ambiguità che circonda la veridicità e l’accuratezza di queste affermazioni rimane. Nonostante tutto, Amazon non sembra sul punto di far cadere una vena così buona da riempirsi le tasche. Ciò è dimostrato dall’impegno della piattaforma nella creazione di quattro stagioni aggiuntive per la serie adattata dall’universo di Tolkien.

Leggi  Tutto quello che sappiamo sulla seconda stagione di "Paper Girls": più viaggi nel tempo, nuovi personaggi e data della prima

Un bel piano per il futuro che presto prenderà forma le riprese della seconda stagione inizieranno presto nel Regno Unito. Nel frattempo, la messa in onda degli otto episodi di questa prima stagione andrà in onda fino al 14 ottobre. Ricorda che i primi segmenti di questo meraviglioso ritorno nella Terra di Mezzo prendono il nome Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere sono già disponibili su Amazon Prime Video.

Lascia un commento