fbpx

La serie è ispirata a una storia vera?

Scopri se Fanatico Stagione 1 è ispirata a una storia vera!

Fanatico è disponibile su Netflix! Se vuoi sapere se la serie è Tratto da una storia vera, continuare a leggere! Questa è un’impresa difficile da realizzare perché qualsiasi tentativo di mostrare quanto le persone superficiali ed egocentriche possano essere rischia di farti sembrare un cinico geloso e amareggiato. Per conoscere la spiegazione della fine della stagione 1, leggi questo.

Ma creando un ambiente in cui solo le persone peggiori possono superare i ranghi in cui le donne sono cattive, ossessionate dal loro aspetto e rifiutano di ammettere la loro età, dove gli uomini sono arroganti. È uno sguardo di parte e fascista al mondo dello spettacolo, che non contiene praticamente nulla del glamour e della beatitudine solitamente impliciti in questo settore. È anche ridicolmente buono. Per sapere tutto sull’uscita della Stagione 2, leggi questo.

I fan dei thriller di cospirazione politica a più livelli divoreranno questa storia. Se sei stanco delle serie in cui è difficile sapere chi sono i bravi ragazzi e che finiscono con un eroe sociopatico, questa serie non fa per te. Se vuoi sapere se Fanatico si ispira a una storia veracontinuare a leggere!

Fanatico si ispira a una storia vera?

No, Fanático non è basato su una storia vera. Tuttavia, i temi e le questioni discusse nello spettacolo sono molto ispirati alla vita reale. Man mano che la serie avanza, vediamo anche l’insoddisfazione di Lázaro per la sua vita mondana e il suo desiderio di liberarsene, ascolta spesso Quimera e idolatra il cantante.

Tuttavia, quando la sceneggiatura viene invertita e Lázaro viene spinto verso la vita teatrale, si rende conto che non gli piace. Si rende conto che tutti sperano di trarre profitto dal suo volto e dall’immagine di Quimera senza nemmeno piangere il cantante.

Leggi  'As Bestas', 'Cinco lobitos' e la serie 'La Ruta' guidano le nomination

Sebbene Fanático non è una storia vera, la dualità tra Lázaro e Quimera è troppo vicina alla verità per non avvicinarsi ad essa in un modo o nell’altro. Sebbene il cantante sia disumanizzato dai suoi coetanei e dai suoi fan, lo stato di consegna anticipato di Lázaro mostra che anche i suoi clienti e datori di lavoro lo maltrattano.

Lascia un commento