fbpx

La quinta stagione di “Stranger Things” ha fatto piangere Netflix: “Era selvaggio” – TV6 News

I fratelli Duffer hanno suscitato sentimenti di ogni genere tra i dirigenti della piattaforma di streaming.

Sono rimasti pochi capitoli del mondo Del Revés, ma ciò che resta sono i grandi fuochi d’artificio finali. stagione 4 di cose strane presenterà in anteprima i suoi ultimi due episodi il 1° luglio e, successivamente, i passi saranno diretti verso la quinta e ultima puntata. Un evento atteso con la stessa aspettativa della tristezza, poiché significherà l’addio definitivo ai ragazzi di Hawkins.

Su Netflix inizia il trambusto. I fratelli Duffer, creatori della serie, hanno già presentato la loro idea per la prossima stagione e, stando a quanto hanno raccontato loro stessi L’involucroha fatto piangere i dirigenti dell’azienda.

Abbiamo uno schema per la stagione 5 e l’abbiamo presentato a Netflix e hanno risposto molto bene. Era difficile. È la fine della storia. Ho visto piangere dirigenti che non avevano mai pianto prima ed è stato selvaggio

La risposta dei dirigenti dell’azienda non è solo legata a ciò che accade nella trama, ma ha anche implicazioni sentimentali. “Ha a che fare non solo con la storia, ma con il fatto che “Oh mio dio, questo ha definito così tanto la nostra vita, queste persone di Netflix che sono state con noi dall’inizio, 7 anni fa”. È difficile immaginare la fine del viaggio”, afferma Ross Duffer.

I Duffer lavorano una stagione alla volta e, dal momento che stanno ancora finalizzando la quarta puntata, non hanno ancora dovuto lavorare sul nuovo lotto di episodi. Non hanno altra scelta che occuparsene presto, ma sarà una fase difficile. “L’abbiamo scritto durante la pandemia, lo schema della quinta stagione, e poi non l’ho più guardato perché è travolgente. Ci arriveremo più tardi”, afferma il creatore.

Leggi  Spiegazione della fine! Elmo da temerario?

Si conoscono pochi dettagli a riguardo, ma i Duffer confrontano il finale di cose strane insieme a ritorno dello jedi. “Non in tono”, dicono, “penso che le persone capiranno di cosa parlo quando vedranno la fine di questa stagione. È come se ce ne fossimo andati”, confessa Matt Duffer, a cui il suo partner Ross aggiunge: “C’è molta preparazione in ogni stagione e la quinta premerà l’acceleratore dalla prima scena. Almeno questo è ciò che ricordo dello schema”.

Non sappiamo ancora cosa accadrà alla fine della quarta puntata, quindi è difficile indovinare prima della prossima stagione. Ciò che è chiaro è questo cose strane ha molte trame aperte in questo momento. Dopo un finale mozzafiato, tutti gli spettatori sono ansiosi di sapere quale sarà il prossimo episodio di Eleven (Millie Bobby Brown) e cosa accadrà in Hawkins d’ora in poi. Lo scopriremo il 1° luglio, quando gli ultimi due episodi della quarta stagione verranno presentati in anteprima su Netflix.

Lascia un commento