fbpx

La Petite Bande: Che età per i bambini al cinema?

Scopri da che età i bambini possono vedere La Petite Bande al cinema!

La Petite Bande è uscito il 20 luglio al cinema! Se lo vuoi sapere da che età vedi La Piccola Banda, continuare a leggere! Vieni a conoscere i giovani vigilantes che affrontano argomenti come l’ecologia, il bullismo scolastico e molti altri argomenti di attualità! Ovviamente, tutto questo viene evocato attraverso tante battute, commedie e momenti di risate, essendo La Petite Bande un film destinato ai bambini!

Regia di Pierre Salvadori, La Piccola Banda vede protagonisti Paul Belhoste, Mathys Clodion-Gines, Aymé Medeville solo per citarne alcuni. Il film è girato in Corsica ed è ispirato a Stand By Me. La Petite Bande è soprattutto una storia di amicizia e ti divertirai sicuramente accompagnando il tuo figli. Per scoprire quando uscirà il film su Netflix, leggi questo.

Con l’arrivo delle vacanze estive, La Piccola Banda arriva al cinema in perfetto tempismo. Essendo un film per bambini, è normale chiedersi se il tuo i bambini sono maggiorenni necessario vedere La Piccola Banda Al cinema! Ti diciamo tutto noi!

Da che età possono vedere i bambini La Piccola Banda Al cinema?

La Piccola Banda è un film per figli come accennato in precedenza ma non è un film per i più piccoli di seguito età. La Piccola Banda ha alcune sequenze che possono offendere i più piccoli come una sequenza con vomito. Non esiste un linguaggio o una scena particolarmente sconvolgente che possa offendere i più fragili.

La Petite Bande è classificato All Audiences al cinema in Francia, invece, consigliamo il film a figli almeno 8 anni in modo che possano capire l’intera trama.

Leggi  transessualità al di là di un'operazione

Di cosa parla il film ?

La sinossi ufficiale di La Piccola Banda ci dice questo: “La piccola banda è Cat, Fouad, Antoine e Sami, quattro scolaretti di 12 anni. Per orgoglio e provocazione, intraprendono un progetto folle: far saltare in aria la fabbrica che da anni inquina il loro fiume. Ma nel gruppo appena formato, i disaccordi sono frequenti e il pareggio di voti paralizza costantemente l’azione.

Per decidere tra di loro, decidono quindi di portare Aimé, un ragazzo rifiutato e solitario, nella loro piccola band. Per quanto eccitati quanto impazziti dall’entità della loro missione, i cinque complici impareranno a vivere e combattere insieme in questa avventura divertente e incerta che li supererà totalmente. »

Lascia un commento