fbpx

La causa contro Shakira del suo ex serve al Tesoro per indagare



Il Tesoro sta indagando se Shakira risiede in Spagna a partire dal 2010. La tassa presta attenzione alle loro relazioni, come quello che ebbe con Antonio de la Rúa. Il figlio dell’ex presidente argentino è il suo manager e suo compagno da 11 anni. Dopo la loro separazione, Antonio de la Rúa fa causa al cantante.

“Quando Shakira e De la Rúa si separano, lui fa causa 100 milioni di dollari per aver lasciato il lavoro per dedicarsi anima e corpo a Shakira, alla sua carriera professionale. La domanda diventa una prova chiave per il Tesoro. Quella richiesta a Shakira viene inviata a un indirizzo di Barcellona e le richieste vengono inviate all’indirizzo abituale”, afferma Álvaro Medina, giornalista di Merca2.

C’è una data chiave per il Tesoro: quando la relazione tra l’artista colombiano e il calciatore Piqué diventa ufficiale. Il Tesoro rileva un possibile cambio di residenza. “Shakira dovrebbe stabilirsi nell’appartamento da scapolo di Piqué con lui”, spiega Medina.

La proprietà, situata a Barcellona, ​​ha un valore di oltre quattro milioni di euro. “Era l’anno in cui Gerard tornò dal Sudafrica. Non ha usato lo stesso ascensore per non imbattersi in giornalisti”, spiega un vicino.

*Il contenuto a cui si riferiscono le informazioni fa parte di un programma del team investigativo di settembre che laSexta ha ritrasmesso questo venerdì.

Leggi  Abbagliante Kate Middleton: tiara XXL in diamanti e vestito immacolato, fa colpo su Carlo III

Lascia un commento