fbpx

Kim Kardashian e Kanye West, il loro divorzio finalizzato: svelato l’ingente importo della pensione!

Kim Kardashian e Kanye West hanno finalizzato il loro divorzio e il rapper deve ora pagare il mantenimento dei figli, la cui cifra sbalorditiva è stata rivelata dal ben informato sito americano TMZ.com. La coppia ha due femmine, North, 9, e Chicago, 4, e due maschi, Saint, 6, e Psalm, 3.

Le due star hanno iniziato a frequentarsi nel 2012 e si sono sposate in un matrimonio faraonico nel 2014. La loro relazione ha toccato il fondo, con il picco che si è verificato nel 2020 quando Kanye West si è candidata alla presidenza degli Stati Uniti e ha rivelato informazioni molto intime e personali su di lei. coppia. A quel tempo, sua moglie ha dichiarato in una dichiarazione che suo marito soffriva di disturbo bipolare, facendo appello ai loro fan per la comprensione e l’empatia di fronte a questa situazione.

Era il 19 febbraio 2021 che la stampa americana annunciava che Kim Kardashian aveva avviato una procedura di divorzio nei confronti di Kanye West dopo sette anni di matrimonio. Nove mesi dopo, la designer del marchio SKIMS di 42 anni e il suo ex marito rapper di 45 anni sono riusciti a raggiungere un accordo per porre fine alla loro storia.

I loro quattro figli in questione

Secondo i documenti del divorzio, l’ex coppia avrà la custodia legale e fisica congiunta dei loro quattro figli ed entrambi hanno rinunciato alle loro richieste di mantenimento coniugale. I genitori si sono inoltre impegnati a risolvere eventuali controversie riguardanti i propri figli attraverso la mediazione. Tuttavia, se uno dei due non adempie al suo ruolo, l’altro ha il diritto di prendere decisioni da solo per impostazione predefinita.

Leggi  Ecco come appare la sensuale Shakira come l'immagine di Burberry

Secondo le informazioni di TMZ, Kanye avrebbe accettato che Kim avesse i propri figli l’80% delle volte. L’interprete di Cercatore d’oro deve pagare 200.000 dollari (circa 193.000 euro) al mese di pensione per i propri figli ed è responsabile della metà delle spese mediche, scolastiche e previdenziali della prole. Per quanto riguarda la proprietà della coppia, sarà divisa secondo i termini del loro contratto di matrimonio.

Lascia un commento