fbpx

Kate Middleton, prima ricomparsa dai BAFTA: regina di stile ma non di cucina, la prova!

Il vantaggio di chiamarsi Kate Middleton è che in ogni situazione sai adattarti. Dopo aver brillato come non mai sul tappeto rosso dei BAFTA questa domenica 19 febbraio a Londra, la duchessa di Cambridge ha fatto una ricomparsa davvero notevole. Fu da solo, lontano dal principe William, che si presentò la futura regina consorte. Kate Middleton aveva un appuntamento alla Oxford Nursing Home, una casa di cura situata nella cittadina di Slough, a ovest di Londra.

Niente vestito di Alexander McQueen questa volta. Kate Middleton ha puntato sulla sobrietà indossando un dolcevita nero abbinato a pantaloni fluidi che aveva accessoriato con una cintura. Per sfidare le temperature ancora un po’ fredde di fine inverno, la Duchessa ha indossato un cappotto cammello di grande formato del marchio Max and Co. Si era anche preoccupata di abbinare la sua piccola borsetta con dei bellissimi orecchini klein blu che indossava.

Kate Middleton non si è limitata a chiacchierare con lo staff dello stabilimento e a visitare i locali. Sul posto, ha parlato con pazienti tra cui Nora, la preside di 109 anni con cui la principessa del Galles ha avuto l’onore di discutere. Anche lei è andata dietro ai fornelli! In questo martedì grasso, giorno in cui crepes e pancakes sono sotto i riflettori, Kate si è cimentata nell’arte del flipping, con una padella come unico strumento. Se di solito la madre di George, Charlotte e Louis (9 anni, 7 anni e 4 anni) eccelle in tutto ciò che fa, è chiaro che questa visita è stata un’eccezione alla regola. Il pancake di Kate è semplicemente mancato, il che ha fatto ridere molto la Duchessa e i presenti al suo fianco.

Leggi  Shakira si separa da Gerard Pique: viene dichiarata guerra ai suoceri e tutti i colpi sono consentiti!

Lascia un commento