fbpx

Kate Middleton ha uno zio dalle pentole pesanti: la Principessa del Galles non serena di fronte alle rivelazioni

Kate Middleton è diventata Principessa del Galles dalla morte di Elisabetta II. Da quando ha incontrato il principe William, l’attuale duchessa della Cornovaglia di Cambridge ha fatto di tutto per adattarsi al famiglia reale. E ce l’ha fatta alla perfezione, diventando uno dei membri preferiti dai fan. Ed è sempre riuscita a stare lontana dallo scandalo, nonostante alcuni disaccordi con Meghan Markle, come ha rivelato a Oprah Winfrey. Tuttavia, uno dei membri della sua famiglia ha pentole pesanti dietro di lui, suo zio. Infatti, Gary Goldsmith, fratello di Carole Middleton, è sicuramente lo zio fastidioso.

Prima che fosse fissata la data del suo matrimonio con William, Kate Middleton ha dovuto affrontare pesanti rivelazioni su quest’ultimo, che avrebbe davvero preferito mantenere segrete. Il 44enne è stato sorpreso a provare offrire droga a un giornalistaoltre a vantarsi di avere legami con una rete di prostituzione, come riportato OK!. “William adora i genitori di Kate, Michael e Carole, ma non ha avuto altra scelta che tagliare tutti i legami con suo zioha detto la fonte. Tutti si sono sentiti male per Kate, perché non è che tu possa scegliere i tuoi cariAnche Gary Goldsmith è stato arrestato per essersi dichiarato colpevole di aver picchiato sua moglie, Julie-Ann.

Ha picchiato “violentemente” sua moglie

Nel 2017 ha picchiato violentemente la moglie fuori casa dopo essere tornato da una serata di beneficenza, cosa che gli è valsa una condanna in tribunale. Lo zio di Kate Middleton, Gary Goldsmith, è stato poi multato di 5.000 sterline (5.585 euro) e ha dovuto svolgere il servizio alla comunità, come inizialmente richiesto dall’accusa. Qualificato”ubriacone aggressivo dal magistrato, il fratello minore di Carole Middleton, aveva aggredito la moglie Julie-Ann il 13 ottobre poco dopo l’una di notte dopo aver litigato con lei nel taxi che li ha riportati a casa. Incolpando suo marito per il suo consumo di cocaina, Julie-Ann Goldsmith avrebbe schiaffeggiato quest’ultimo, aprendo la discussione. Avrebbe quindi risposto a lui colpendola”violentemente“in faccia con un”gancio sinistro. Il milionario era già stato lasciato dalla sua ex Julia Leake, che lo avrebbe appena lasciato per problemi di droga.

Leggi  Il testimone dell'omicidio di Miguel Ángel Blanco che tace da 25 anni

Lascia un commento