fbpx

Kate Middleton e William sono furiosi con Mike Tindall? Questa la decisione dell’ex rugbista che ha scontentato la coppia

Se Mike Tindall è famoso per essere un ex giocatore di rugby professionista, in particolare selezionato 75 volte con la squadra inglese, è altrettanto, se non di più, noto per la sua relazione con Zara, la figlia della principessa Anna e del capitano Mark Phillips. Di recente, l’ex atleta ha raccontato in un’intervista il suo incontro con la sua dolce metà, mentre giocava ancora a palla ovale e gareggiava in una grande competizione.

Ero alla Coppa del Mondo, lei era fuori a guardare. Sono stato eliminato dalla semifinale. Ero disgustato e sono andato a bere una birra con un altro ragazzo che era stato eliminato e un altro ragazzo che era a Sydney. L’avevano già incontrata [Zara Phillips]ci hanno presentato e abbiamo discusso“, aveva ricordato. Da allora, i due piccioncini intrecciano l’amore perfetto. Hanno fondato una famiglia insieme poiché sono genitori di tre figli: Mia (nata nel 2014), Lena (nata nel 2018) e Lucas (nata nel 2021) .

Porta discredito alla famiglia reale

Prima di allora, nel luglio 2011, hanno deciso di sposarsi. Il che ha sicuramente portato Mike Tindall a diventare una figura relativamente importante nella famiglia reale britannica. E se i membri di questo sembravano piuttosto apprezzarlo finora, Kate Middleton e il principe William sarebbero stati di recente “sconvolto e imbarazzato” dal suo comportamento, ha detto al giornale l’esperta reale Angela Levin Il Sole.

In effetti, ha recentemente partecipato a un reality show chiamato Sono una celebrità Portami fuori di qui (Sono una celebrità, portami fuori di qui per la versione francese). Delle “buffonate” che sconvolgerebbe molto il principe e la principessa del Galles. “Penso che rechi discredito alla famiglia reale. VSela sminuisce non solo sua moglie, ma anche sua suocera, la principessa Anna, e altri membri della famiglia reale”, lei ha chiarito.

Leggi  da "La casa del drago" e "Gli anelli del potere" a "Il vecchio"

Si noti che secondo il VolteMike Tindall”non ha chiesto il permesso” a Carlo III per partecipare a questo programma. Ma l’avrebbe fatto tuttavia ha parlato con sua moglie. Secondo il giornalista Charles Rae, lui “ha discusso di questi problemi con Zara e i principali aiutanti di palazzo”.

Lascia un commento