fbpx

Kate Middleton e William in caduta libera, gli attacchi di Harry hanno dato i loro frutti…

Kate e William hanno fatto qualcosa di sbagliato? All’inizio no. Mentre tutte le loro uscite e apparizioni pubbliche sono, di regola, applaudite e attentamente esaminate dal pubblico e dai fan dei reali, il loro indice di popolarità non è più buono come qualche settimana fa. Secondo un sondaggio YouGov pubblicato dal quotidiano New Zealand Herald, la loro fama ha avuto un grande successo.

Nel terzo trimestre del 2022 erano il 66% per Kate Middleton e il 65% per suo marito, il principe William. Ora l’indice di popolarità della Duchessa è solo del 50% rispetto al 49% di William, il “cifre più basse di sempre per questo duo dall’inizio dei sondaggi nel 2011.” Un colpo che sarebbe il risultato delle tante esplosive rivelazioni del principe Harry su di loro.

Una curva presto invertita?

Dall’inizio degli attacchi del principe Harry e di Meghan Markle (le ostilità sono iniziate nel documentario Harry e Meghan trasmessa su Netflix), la famiglia reale britannica ha una sola idea in testa: fare come se niente fosse e comportarsi come al solito, unita come sempre, senza badare a tutti i commenti che possono sentire. Una sfida complicata che hanno comunque affrontato brillantemente in ogni loro apparizione.

Kate Middleton, invece, ha mostrato una piccola miniera durante un’uscita privata. La Duchessa di Cambridge, andando a prendere i figli a scuola, si è presentata al volante della sua auto con aria cupa e molto stanca, senza dubbio turbata da tutte le confessioni fatte dal cognato. Quest’ultima aveva sostenuto in particolare la versione di Meghan Markle del suo litigio con la Principessa del Galles prima del loro matrimonio, sostenendo che la madre di George, 9, Charlotte, 7, e Louis, 4, aveva fatto piangere il suo partner per averla trovata singhiozzante. sul pavimento mentre tornava a casa una sera. Una versione di fronte alla quale Kate Middleton purtroppo non ha avuto modo di replicare…

Leggi  Gli errori di 'Friends' di cui la creatrice si rammarica e che l'hanno portata a pagare 4 milioni di dollari

Lascia un commento