fbpx

Kate Middleton e William affascinati dal loro primissimo ritratto: l’opera “incredibile” fa una forte impressione

Il giorno prima, la coppia più affascinante della famiglia reale britannica si stava recando alla stazione di Waterloo per celebrare il Windrush Day. In giacca e pantaloni in immacolato bianco, firmato Alexander McQueen, la duchessa di Cambridge era già una sensazione. Questa volta, Kate Middleton e il principe William ne avevano il diritto il loro primo ritratto ufficiale, svelato giovedì 23 giugno 2022 per celebrare la visita della coppia nella contea di Cambridge per festeggiare. Durante questa prima tappa della giornata, la Duchessa ha indossato un delizioso abito blu a fantasia LK Bennett, riciclato per l’occasione. La coppia di 40 anni ha visitato il Fitzwilliam Museum dell’Università di Cambridge, dove hanno scoperto il ritratto, rivelato al pubblico per la prima volta.

Vediamo Kate in un abito color smeraldo da oltre 1.800 euro, del brand The Vampire’s Wife, che ha indossato per la prima volta durante una storica visita di tre giorni a Dublino nel marzo 2020. Ai piedi della duchessa, Manolo Blahnik green décolleté in raso a più di 1000 euro. La madre di George, Charlotte e Louis mette un braccio attorno al marito William, vestito con un completo e una cravatta blu. Questo lavoro dipinto dal britannico Jamie Coreth è stato commissionato nel 2021 dal fondo Cambridgeshire Royal Portrait. La coppia Cambridge ha successivamente potuto incontrare molti artigiani che hanno partecipato a questo progetto.

Il principe William si addormentò in classe

Il principe William fu pieno di lodi per detto dipinto, confidando nel pittore che era “incredibile“. Se ha potuto apprezzare l’opera, il duca di Cambridge ha comunque ammesso di non essere stato appassionato di storia dell’arte durante i suoi studi universitari. Il figlio di Carlo e Diana ha infatti ammesso di essersi addormentato durante le lezioni. “Abbiamo fatto molto Renaissance, il che è stato fantastico. Ma una volta che ci siamo avvicinati all’arte moderna, ho iniziato ad avere un po’ di sonnot”, ha detto. L’artista Jamie Coreth si è detto onorato di essere stato “scelto per dipingere questo quadroIl dipinto sarà anche prestato alla National Portrait Gallery per un breve periodo nel 2023 in occasione della riapertura della galleria.

Leggi  Meghan Markle: tirannica con i suoi dipendenti, severo litigio con Elisabetta II... Nuove rivelazioni!

Lascia un commento