fbpx

Kate Middleton e Meghan Markle sulla strada della riconciliazione? “Non c’era più questa sfiducia”

Per dieci giorni, i principi Harry e William sono riusciti a mettere da parte le tensioni per amore della nonna, la regina Elisabetta II, morta l’8 settembre all’età di 96 anni. Per questo pilastro in cui hanno sempre potuto confidare, i fratelli nemici sono quindi apparsi insieme al Castello di Windsor in compagnia delle loro mogli Meghan Markle e Kate Middleton. Il quartetto, soprannominato in tempi felici i Fab Four, era venuto ad ammirare i doni e le parole di cordoglio lasciate dai fan attorno ai cancelli della residenza reale. Durante le cerimonie e le processioni, Harry e William venivano regolarmente trovati fianco a fianco. Non ci volle altro per far nascere la speranza di una riconciliazione.

Se avvenne naturalmente un riavvicinamento, Stéphane Bern, esperto della Corona, non è certo di registrare un’unità tra i due fratelli. Se invece c’è un cambiamento da notare per lui, è il miglioramento dei rapporti tra Meghan Markle e Kate Middleton. Per lui la rivalità non è più la stessa tra le due donne: “Non direi che fossero amichevoli tra di loro, ma in ogni caso, a prima vista, non c’era più quell’antagonismo, quella diffidenza che si sentiva prima. Ho scoperto che c’era un buon rapporto tra loro” ha confidato in un’intervista per Madame Figaro. Da lì a vederli stringere una bella amicizia, niente è meno certo.

Dimostrato o meno, il riscaldamento delle relazioni tra Sussex e Cambridge non dovrebbe durare a lungo. È difficile per Kate Middleton e il principe William non pensare alle terribili accuse lanciate da Harry e Meghan durante la loro intervista con Oprah Winfrey. Ricordiamo che la madre di Archie, 3 anni e Lilibet, 1 anno, aveva accusato la cognata di averla fatta piangere pochi giorni prima del suo matrimonio con Harry. Quest’ultima, eppure vicina e complice di Kate, con grande disappunto della duchessa di Cambridge.

Leggi  Meghan Markle di fronte a Carlo III: questa richiesta molto audace che la duchessa fece al re

Il principe Harry e Meghan Markle avevano detto, senza fare un nome, che il loro figlio Archie era stato oggetto di osservazioni razziste ancor prima di venire al mondo. Ciò che scuote seriamente la monarchia, che non ha visto di buon occhio il disimballaggio mediatico degli ex membri attivi della Corona. Se la tempesta fosse finalmente passata, se ne prepara un’altra: quella delle memorie del principe Harry. Attese per la fine dell’anno, potrebbero non essere pubblicate fino all’inizio del prossimo anno, viste le tristi circostanze degli ultimi giorni. Un po’ di tregua prima del caos?

Lascia un commento