fbpx

Julia Roberts e Jennifer Aniston si scambieranno i corpi in un film del regista di ‘Palm Springs’

Julia Roberts finge di essere Jennifer Aniston e viceversa. Questa premessa che si vende da sola è così perfetta che nessuno aveva osato immaginarla, ma poi è arrivata max barbacow. Il regista e sceneggiatore che ha sorpreso tre anni fa con Palm Springs Bastava convincere i suoi due protagonisti a scatenare una guerra di offerte a Hollywood per acquisire i diritti.

Finalmente lo è stato Amazon Studios che ha vinto l’intensa asta in cui hanno gareggiato altri quattro studi e piattaforme di streaming. La commedia sullo scambio di corpi non ha ancora un titolo, per ora si sa solo che lo sarà scritto e diretto da Barbakowe che i suoi due protagonisti saranno prodotti attraverso le loro società di produzione, insieme a LuckyChap Entertainment, il produttore di Margot Robbie, Tom Ackerley, Josey McNamara, nonché il regista che gestisce il progetto.

Barbakow è stato presentato per la prima volta nel 2020 Palm Springsuna commedia di fantascienza concetto elevato protagonista Andy Samberg e Christin Miliotiche è stato presentato in anteprima al Sundance Film Festival del 2020 ed è stato acquisito per la distribuzione nelle sale e lo streaming da Neon e Hulu per 17,5 milioni di dollari, una cifra record all’epoca.

[‘Palm Springs’, una comedia romántica encantadora y divertida en clave de bucle temporal]

Nel Palm Springs, Barbakow è partito anche da un presupposto visto decine di volte: quello del personaggio bloccato in un loop temporalecome il personaggio di Bill Murray in Preso in tempoil film felice giorno della tua morte o la serie bambola russa da Netflix, e ha dimostrato che potrebbe dare una svolta innovativa a un tropo logoro, quindi puoi aspettarti che faccia lo stesso per la convenzione sullo scambio di corpi.

Leggi  o come riassumere Michael Mann in un capolavoro

Riunire due grandi star nello stesso film è sempre stata una garanzia di successo, ma recentemente è stato confermato che si tratta di una buona pretesa con il successo al botteghino di viaggio in paradisola commedia che ha riunito sul grande schermo Julia Roberts con George Clooney, che ha raggiunto un incasso globale di oltre 150 milioni di dollari, una cifra non trascurabile per una commedia romantica.

Secondo Deadline, che ha pubblicato l’esclusiva, Roberts e Aniston supereranno il record della loro carriera con questo film.

Lascia un commento