fbpx

James Franco interpreterà Fidel Castro in Alina of Cuba (ed è del tutto inaspettato)

Poiché ogni giorno porta la sua quota di sorprese quotidiane, apprendiamo oggi che James Franco interpreterà il dittatore cubano Fidel Castro nel film Alina di Cuba.

Ci sono molti misteri nella vita. Qual è il senso della vita, perché le orecchie hanno questa forma, cosa è successo davvero in sala di montaggio quando Morbio era in post-produzione, perché la gente pensa che la terra sia piatta? Tante domande purtroppo condannate a rimanere senza risposta.

E tanto per allungare un po’ la lista, un articolo pubblicato da varietà ha annunciato che l’attore James Franco, assente dai set cinematografici dal 2019, non solo tornerà sugli schermi, ma ha, inoltre, è stato scelto per prestare i suoi lineamenti a una delle figure di spicco della Repubblica di Cuba. La storia è assurda, siamo d’accordo.

Un cubano molto americano

Sarà quindi il primo ruolo assegnato all’attore da allora la sua denuncia per molestie sessuali nel 2018. Infatti, dopo la sua vittoria ai Golden Globes per la sua esibizione in L’artista del disastro, Franco era stato accusato da quattro ex studenti della sua scuola di recitazione di averli abusati durante scene di nudo. Accuse mosse riconoscendo di aver avuto effettivamente rapporti intimi con gli studenti in questione.

In un mondo perfetto, ciò avrebbe significato un vero e proprio fine carriera. Ma poiché questa è Hollywood, non era niente e James Franco ora può tornare sui set del film come se nulla fosse. L’attore americano interpreterà quindi Fidel Castro nel prossimo lungometraggio di Miguel Bardem, Alina di Cuba. Una scelta fatta dal regista spagnolo a causa di la somiglianza fisica tra l’attore e il dittatore. Almeno questo è ciò che il produttore del progetto, John Martinez O’Felan, ha annunciato alAFP.

Giacomo Franco: fotoJames Franco

Basato sull’autobiografia di Alina Fernández (la figlia di Fidel Castro), e le cui riprese sono previste in Colombia dal 15 agosto, il film racconterà la vita in esilio della giovane e la sua opposizione al regime di Castro. Quest’ultima sarà interpretata anche da Ana Villafañe, mentre Mía Maestro interpreterà Natalia Revuelta Clews, la madre di Alina.

Leggi  La serie è ispirata a una storia vera?

James Franco reciterà anche in un altro film, diretto dal regista danese Bille August, e adattato dal romanzo Tu, Mio, di Erri de Luca. Lì interpreterà il ruolo di un pescatore che seduce il personaggio principale con le sue storie del dopoguerra. Questo filmato e Alina di Cuba sono, a priori, entrambi previsti per il rilascio nel 2023.

Lascia un commento