fbpx

Intimidad Stagione 1: è ispirata a una storia vera?

Scopri se la Stagione 1 di Intimidad è ispirata a una storia vera su Netflix!

Intimidad è disponibile su Netflix! Se vuoi sapere se Intimidad si ispira a una storia vera, continuare a leggere! Una delle più grandi paure nel mondo online di oggi è che qualcuno possa mettere le mani su informazioni personali e usarle contro di te, sia per prosciugare il tuo conto in banca o umiliarti con foto o video intimi. Per conoscere la spiegazione della fine della stagione 1, leggi questo.

Il problema è che non succede solo alle celebrità o alle persone al potere. Scritto da Veronica Fernandez e Laura Sarmiento, Intimacy dimostra che lo status quo che la vittima di una violazione della privacy deve scivolare via umiliata non è solo antiquato, ma anche pericoloso. Per sapere tutto sull’uscita della stagione 2, leggi questo.

Malen è rappresentativo di coloro che hanno combattuto contro tali abusi e ne sono usciti più forti, dai tempi in cui Vanessa Williams ha rinunciato alla sua corona di Miss America per le foto di nudo trapelate. Ma allora Intimidad si ispira a una storia vera? ? Ti diciamo tutto noi!

Intimidad si ispira a una storia vera?

No, sembra che Intimidad non sia basato su una storia vera. Secondo quanto riferito, Fernández ha detto in un’intervista che la serie è stata ispirata dall’idea che la vita può cambiare in un istante a causa del suono di un messaggio in arrivo. In pochi millisecondi, la vita privata di un individuo diventa pubblica.

Sarmiento ha sottolineato che la mostra affronta anche la dicotomia tra la realtà e l’immagine che proiettiamo al mondo. Proprio come noi, i personaggi vivono in un mondo in cui il confine tra ciò che è privato e ciò che è pubblico è diventato sfocato. La serie sottolinea anche che esporre la vita privata di qualcuno non è qualcosa di aneddotico. Sta accadendo a un ritmo allarmante nel mondo moderno.

Leggi  Diablo IV ha quello che serve per salvare la licenza di Diablo?

Come mostrato Intimidazione, gli autori usano spesso il revenge porn per umiliare e intimidire le loro vittime. Il più delle volte, l’obiettivo è un ex partner romantico, come Ane nella serie. Ma come Malen, i personaggi pubblici affrontano problemi simili. Poiché la tecnologia continua a migliorare alla velocità della luce, un aggressore non ha necessariamente bisogno di accedere al materiale che rappresenta effettivamente la sua vittima.

È chiaro che Intimidazione utilizza molti elementi reali per costruire una narrativa avvincente, ma alla fine non si basa su una storia vera.

Lascia un commento