fbpx

Interceptor: Spiegazione del finale e della scena post-crediti!

Scopri la spiegazione della fine e la scena post-crediti di Interceptor su Netflix! Spoiler!

Interceptor è disponibile su Netflix! Se lo vuoi sapere la spiegazione della fine, continuare a leggere! In intercettorel’ultimo film d’azione originale di netflixun gruppo di terroristi sta cercando di distruggere gli Stati Uniti con 16 missili nucleari.

Come sempre, una persona si frappone sulla loro strada: il capitano JJ Collins. Quando la base di intercettazione in cui è stata appena trasferita viene minacciata, deve combattere per mantenere il controllo della base fino all’arrivo dei soccorsi. Per scoprire dove è stato girato Interceptor, leggi questo.

Inizia così una battaglia senza fine tra Collins ei terroristi, guidati dall’ex ufficiale dell’intelligence statunitense Alexander Kessel. In caso di domande relative al scena finale e post-crediti di Interceptorti diciamo tutto noi!

Spiegazione del finale dell’intercettore

Il capitano Collins lancia gli intercettori prima che i missili russi possano colpire gli Stati Uniti. Al Fine dell’intercettore, dopo aver ricevuto il permesso dal presidente, Collins inganna Alexander facendogli prendere il controllo del centro di comando. Alexander, pur vantandosi di aver preso il controllo del centro di comando, non capisce di essere caduto nella trappola di Collins.

Si precipita al centro di comando per lanciare gli intercettori, ma trova il pulsante di lancio distrutto dall’acido. Nonostante tutto, Collins riesce a lanciare gli intercettori facendoli passare attraverso il suo laptop. Uccide Beaver, va sul tetto della base, collega il laptop al sistema di lancio e lancia gli intercettori. I quattordici missili vengono distrutti dagli intercettori prima di ogni pericolo.

Dopo che l’attacco fallisce, Alexander non è altro che un alleato inutile per i russi e lo uccidono. Pur confermando l’assassinio di Alexander, i russi hanno in programma di uccidere Collins. Tuttavia, decidono di non ucciderla. Uccidere Collins non porterà alcun beneficio ai russi. Inoltre, uno dei superiori del gruppo russo si rovescia persino il berretto, apparentemente in riconoscimento dei suoi sforzi riusciti e coraggiosi per difenderli e per il loro attacco missilistico.

Leggi  Malnazidos: Spiegazione della scena finale e post-crediti!

Collins continua a lottare per il suo paese, anche come tributo a suo padre, pensando che sia già morto. Tuttavia, i suoi compagni dell’esercito arrivano nella sua casa di cura per salvarlo e salvarlo dagli uomini di Alessandro. Viene a visitare sua figlia quando viene ricoverata in ospedale dopo essere stata salvata dalla base che affonda da una squadra SWAT.

Spiegazione della scena post-crediti di Interceptor

Il Scena post-crediti di Interceptor presenta un venditore che lavora in un negozio di elettronica a Los Angeles. Deve essere rilassato dal fatto che un coraggioso ufficiale è lì per salvare lui e il suo paese da qualsiasi pericolo esterno. Celebra anche la distruzione di tutti i missili guardando la diretta. Dal momento che Chris Hemsworth interpreta il ruolo del venditore nel film, possiamo anche considerare il suo aspetto come un uovo di Pasqua.

Data l’abbondanza del multiverso, il venditore potrebbe anche essere il Dio del Tuono, che ferma Asgard per salvare il mondo. Deve essere felice di vedere Collins intervenire per salvare gli Stati Uniti senza aspettarsi un aiuto sovrumano. D’altra parte, Hemsworth può far conoscere la sua presenza nel film di cui è stato produttore esecutivo dal suo aspetto.

Dopo un climax emozionante e ricco di azione, la scena dei titoli di coda con Hemsworth è un allettante sollievo comico. L’ambiguità di Scena post-crediti di Interceptor lo rende inoltre aperto a varie interpretazioni.

Lascia un commento