fbpx

Inizia il processo a Kevin Spacey per aver abusato sessualmente di un altro uomo quando era minorenne

Questi sono tempi brutti per Kevin Spacey (63 anni). Il premio Oscar per l’indimenticabile bellezza americana deve andare a processo questo giovedì, 6 ottobre, per una causa intentata dall’attore anche Antonio Rapp (50), un uomo che sostiene che Spacey lo abbia molestato da bambino nel 1986, ora 36 anni fa.

In particolare, sostiene di averlo toccato “in modo inappropriato” a una festa quando aveva solo 14 anni. Parallelamente, e dall’altra parte del mondo, nel Regno Unito, protagonista di Castello di carte affronta gli altri cinque accuse di violenza sessuale. Li nega tutti.

Sia Rapp che lo stesso Spacey dovrebbero affrontarsi questo giovedì alla corte federale di Manhattan, quando inizierà la prima sessione di uno dei processi più mediatici dell’anno. La testimonianza di Anthony Rapp è agghiacciante. In un’intervista per BuzzFeedha confessato di aver incontrato Spacey a una festa tenutasi nel suo imponente appartamento a Manhattan.

[Kevin Spacey pagará 31 millones a los productores de ‘House of Cards’ tras ser acusado de agresión sexual]

L’attore americano Kevin Spacey in un’immagine di file.

Ef

Ad un certo punto, l’attore lo ha portato in una stanza, lo ha messo su un letto e si è sdraiato sopra di lui. “Ero pienamente consapevole che voleva fare sesso con meha detto Rap.. Un giorno dopo la pubblicazione dell’articolo BuzzFeed esattamente cinque anni fa, Kevin Spacey si è rivolto ai suoi potenti social network per far sapere a tutti che non ricordava quello che stava descrivendo ora. Antonio Rapp.

“Se mi sono comportato come lui descrive, Ti devo le più sincere scuseper quello che sarebbe stato un comportamento legato all’alcol profondamente inappropriato”, ha detto. “E mi dispiace per i sentimenti che descrivi di aver portato con sé tutti questi anni”.

Leggi  tutto quello che sappiamo su 'The Fabelmans', il film sulla vita di Steven Spielberg

Nella causa intentata da Rapp, si afferma che, secondo la sua testimonianza, l’incontro tra i due non è durato più di due minuti e “non c’erano baci, nudità, mani sotto i vestiti e dichiarazioni o allusioni sessualizzate”. Questa misura legale contro il famoso attore è stata eseguita nel settembre 2020 e l’accusa specifica è per “aggressione e inflizione intenzionale di stress emotivo”. Rapp chiede un risarcimento di 40 milioni di euro per danni.

Kevin Spacey nel 2019.

Kevin Spacey nel 2019.

gtres

Vincitore di due Oscar per i film soliti sospetti (1995) e bellezza americana (1999) e considerato uno dei migliori interpreti della sua generazione, Kevin S.pacey ha visto la sua carriera professionale nell’interpretazione crollare definitivamente dopo questa e altre accuse di violenza sessuale contro di lui, che è venuto alla luce grazie allo slancio del movimento #MeToo.

[Kevin Spacey, en libertad bajo fianza por una presunta agresión sexual a un menor]

Inoltre, il 4 agosto, l’attore è stato condannato al pagamento dalla Corte Superiore di Los Angeles 31 milioni di dollari (30.310.000 euro) alla casa di produzione MCR, responsabile della serie Castello di cartea titolo di risarcimento per inadempimento contrattuale e per il danno causato dal suo comportamento durante le riprese.

Un mese prima, a luglio, dichiarato non colpevole a Londra per l’accusa di aver aggredito sessualmente tre uomini più di un decennio fa. Quel processo inizierà a giugno 2023 nella capitale britannica.

Lascia un commento