fbpx

Incontra gli umani di Númenor da “Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere”: la sorellina di Isildur e una divisione tra gli uomini del re e i fedeli

Abbiamo parlato con Ema Horvath, Cynthia Addai-Robinson e Lloyd Owen dei loro personaggi nella serie acclamata dalla critica di Prime Video.

I primi due episodi di Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere sono già disponibili in Primo video e con esse le presentazioni dei vari personaggi e delle rispettive razze. Anche se resta da sapere gli umani di Númenor.

Númenor è un’isola che durante la Seconda Era era al suo apice fino a quando non fu distrutta poco prima della Terza Era. Questo è stato costruito dai Valar, spiriti di grande potere che sono scesi nel mondo per modellarlo e costruirlo a loro somiglianza. Tra loro vivono alcuni umani che sono divisi tra loro coloro che desiderano l’immortalità e coloro che accettano il destino che era stato loro dato.

Tra i Numenoreani c’è il Regina reggente Robinsoninterpretata da Cynthia Addai-Robinson:

Veniamo dal regno insulare di Númenor, quindi questa è una parte del mondo che il pubblico vedrà sullo schermo e sarà introdotta per la prima volta. E come regina reggente Miriel, è una persona che non è proprio una regina ed è a un punto in cui la società inizia a incrinarsi quando inizi a vedere qualche divisione”, spiega Addai-Robinson. “Ma inizialmente, siamo in un periodo di relativa pace, prosperità. Questa è una delle grandi civiltà. Fondamentalmente vuole mantenere la pace e la stabilità e prendere le decisioni giuste per il suo popolo, sapendo che qualsiasi scelta che fa limita fortemente la società Númenor nel suo insieme. Pesante è la testa che porta la corona, come si suol dire

Miriel interpretata da Cynthia Addai-Robinson

Ma tra i Númenor c’è Isildur, uno dei personaggi più famosi dell’opera di JRR Tolkien, poiché fu questo che riuscì a strappargli l’anello unico tagliandogli il dito. Trattandosi di un prequel, potremo conoscere più a fondo lui e la sua famiglia. Tra loro la sua sorellina Earieninterpretata da Emma Horvath:

È la sorellina di una persona molto, molto famosa: Isildur. Quando la incontriamo, sta soffrendo per la morte di sua madre e sta facendo del suo meglio per essere una sorta di madre per suo fratello”, spiega Horvath. “Ma è anche molto, molto ambiziosa e innamorata della sua isola e della società che è stata costruita nel corso di migliaia di anni e vuole disperatamente contribuire ad essa. Quindi, quando la incontriamo, si sta destreggiando tra la famiglia e la sua stessa ambizione.

La sorellina di Isildur, Eärien, interpretata da Ema Horvath

Anche se ha perso sua madre, potremo incontrare suo padre Elendir, interpretato da Lloyd Owen:

Elendil è un capitano di mare di Númenor. Un uomo molto competente, rimasto vedovo da poco che ha sofferto il dolore e la perdita della moglie e il dolore dei suoi figli che hanno perso la madre e per questo hanno cercato di gestire i disordini in quella famiglia. Viene anche lentamente coinvolto nello scisma politico all’interno di Númenor, che è essenzialmente una divisione tra coloro che sono chiamati Gli Uomini del Re che vogliono l’immortalità e che vogliono far avanzare la nazione di Númenor e coloro che sono rimasti fedeli allo stile di vita di Númenor gli Elfi. Infatti sono chiamati “fedeli”. Quindi è difficile. è leale. La sua testa è pragmatica cercando di mantenere la sua famiglia al sicuro e cercando di rimanere dalla parte giusta della storia. Ma alla fine, il suo cuore inizia a vincere e viene risucchiato nella lotta per Númenor.

Elendir, interpretato da Lloyd Owen

Come puoi apprezzare, Númenor sarà una parte essenziale nella prima stagione di Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere e cosa vedremo nel terzo episodio che uscirà venerdì 9 settembre.

Leggi  una prima immagine intrigante per il film di Darren Aronofsky sull'obesità

Lascia un commento