fbpx

Immagini ufficiali della quinta stagione della serie Netflix che arriverà sulla piattaforma il 9 novembre

Il quinta stagione di La corona che arriverà su Netflix tra poche settimane avrà il suo corso principale nella controversa intervista della Principessa Diana a Martin Bashir per la BBC. In questa puntata, che va dai primi anni ’90 fino a prima della morte di Diana nel 1997 (un evento delicato nella biografia di Elisabetta II, che sarà posticipata alla sesta e ultima stagione), verranno raccontati sette anni di regno di Diana.

si sta avvicinando al 40° anniversario della sua ascesa al trono, così Elisabetta II riflette su un regno durante il quale ha conosciuto nove primi ministri, la massiccia implementazione della televisione nelle case e il declino dell’Impero britannico. Ma ci sono nuovi ostacoli all’orizzonte. Il crollo dell’Unione Sovietica e il trasferimento della sovranità di Hong Kong indicano un cambiamento epocale nell’ordine internazionale che pone sfide e opportunità. Nel frattempo, i problemi si stanno preparando in una sfera molto più privata.

Le tensioni aumenteranno con la comparsa di Mohammed Al Fayed. Determinato ad essere accettato nei circoli più esclusivi, l’uomo d’affari attinge alla fortuna e al potere che ha accumulato per conquistare una posizione per sé e un’altra per suo figlio Dodi (all’interno della famiglia reale.

Leggi  'Per tutta l'umanità', 'Slow Horses', 'Home Before Dark'

Lascia un commento