fbpx

“Il Trono di Spade”: quali personaggi potrebbero apparire nella serie di Jon Snow? – notizie di serie

HBO sta preparando un sequel immaginario con protagonista Kit Harington e potrebbe avere attori della serie originale.

la serie di Game of Thrones Potrebbe facilmente essere la serie in cui ci sono stati il ​​maggior numero di morti, ma ciò non significa che la HBO voglia lasciar morire la sua essenza. È così che si vede La casa del dragoche si apre il prossimo 21 agosto e la serie sequel che stanno sviluppando con Kit Harington nei panni di Jon Snow o Jon Snow in Spagna.

Poco altro si sa di questo progetto che è in una fase di sviluppo molto precoce e non ha ancora avuto il via libera. Ma ciò non significa che non possiamo teorizzare sui personaggi del franchise creato da George RR Martin che potrebbero apparire in questo ambizioso progetto.

Quello che potrebbe sicuramente apparire sarebbe Tormund (Kristofer Hivju), dall’ultima volta che lo vediamo alla fine di Game of Thrones è con Jon Snow e un gruppo di bruti che vanno oltre il muro. Quindi sarebbe stato il suo fedele compagno e confidente in questa nuova avventura.

Arya Stark, Sansa Stark e Bran Stark

HBO

L’ultima volta che vediamo Arya Stark (Maisie Williams), intraprende un viaggio oltre Westeros. Volendo esplorare un altro mondo. Sarebbe piuttosto strano se all’ultimo momento decidesse di ritirarsi e tornare a Westeros. Ma forse, nei suoi numerosi viaggi, potrebbe arrivare a un punto inesplorato in Beyond the Wall dove si riconnette inaspettatamente con Jon Snow.

Sansa Stark (Sophie Turner) è ora la regina del Nord e considerando che è lei l’incaricata di inviare le persone ai Guardiani della notte, le verrà presto alle orecchie come Jon sia andato oltre il muro. Inoltre, geograficamente parlando, è la più vicina al fratellastro.

Bran Stark (Isaac Hempstead Wright) è precisamente il meno probabile che appaia nella serie di Jon Snow, ma grazie ai suoi poteri di cambia pelle e di veggente, la probabilità aumenta. Nell’ultimo episodio, Bran afferma che ‘cercherà’ Drogon. Potrei fare lo stesso con Jon Snow.

Personaggi mitici attraverso flashback


HBO

In effetti, che un personaggio sia morto, ciò non significa che non possa apparire nella serie attraverso dei flashback. Questo è il caso di Daenerys Targaryen (Emilia Clarke). Abbiamo visto molte storie che utilizzano questa risorsa per tormentare i loro protagonisti e considerando che è stata la causa della loro morte, il fantasma di Daenerys potrebbe perseguitarli sia nei sogni che nella vita reale. Ma Ygritte (Rose Leslie), un altro personaggio che potrebbe apparire, sarebbe la sua zona di comfort. Un ricordo del suo primo amore che lo avrebbe aiutato a superare quello che aveva fatto a Daenerys. Il suo confidente fantasma e quello che potrebbe.

Il personaggio più importante dell’intera serie


HBO

Ghost dovrebbe essere nella serie di Jon Snow. Non ha più. Sebbene non potesse essere molto sullo schermo, principalmente a causa dei soldi che è costato per farlo attraverso CGI, il suo fedele metalupo potrebbe apparire questa volta poiché nessun drago dovrebbe essere creato ora. Solo Drogon, se appare all’improvviso.

Inoltre, nei libri, sia Bran che Arya e Jon hanno un grande legame con i loro metalupi e possono diventarli. Quindi questo seguito sarebbe perfetto per affrontare questo dettaglio che non potrebbe essere fatto Game of Thrones.

Leggi  The Ledge: recensione aspetta se puoi

Lascia un commento