fbpx

“Il Trono di Spade”: chi era Aerys II, il Re Folle e che rapporto ha con i Targaryen di “La casa del drago”

Il padre di Daenerys era una persona molto insultata a Westeros e con lui finì il centenario regno dei Targaryen.

Il re pazzo Era uno dei personaggi de Il Trono di Spade. che aveva meno minuti sullo schermo ma, al contrario, si è parlato molto di lui durante tutta la messa in onda della serie. Il padre di Daenerys Targaryen e dei suoi fratelli lo era l’ultimo re Targaryen che regnò su Westeros e fu una ribellione guidata da Robert Baratheon (Mark Addy) e altri alleati che pose fine a secoli di regno della casa del drago.

nel frattempo Game of Thrones I Targaryen vivi si potevano contare sulle dita di una mano. La casa del drago, lo spinoff prequel attualmente in onda su HBO, sono ovunque. In esso viaggiamo quasi 200 anni nel passato, per imparare in prima persona periodo in cui la potente casata iniziò a muovere i primi passi verso il suo declino.

Chi era in realtà Aerys II Targaryen e che rapporto ha con i personaggi La casa del drago?

A partire dal suo albero genealogico, Aerys II è stato sposato con Rhaella Targaryen e insieme hanno avuto tre figli: Rhaegar, Viserys e Daenerys. Il primo a sua volta ha avuto due figli con sua moglie Elia Martell, Rhaenys e Aegon, e un terzo con la sua amante Lyanna Stark, Jon Snow. Il secondo è morto prima di poter avere figli, come ricorderete dalla prima stagione della serie. La terza è Daenerys Targaryen che tutti sanno è stata sposata con Khal Drogo fino alla sua morte. Per lei, la sua unica progenie sono i suoi tre draghi: Drogon, Rhaegal e Viserion.

Aerys II era un re a pieno titolo e il suo successore sul trono doveva essere suo figlio maggiore, Rhaegar, per mantenere la dinastia Targaryen che aveva controllato il Continente Occidentale sin dalla conquista di Aegon centinaia di anni fa. Nella genealogia di The Mad King dobbiamo includere anche Maester Aemon, il Guardiano della Notte che ha accolto Jon come suo discepolo, e sono zio e nipote.

Ad un certo punto del suo regno, Aerys II perse il suo nome per essere conosciuto dall’intera popolazione come The Mad King, ma nessuno sa cosa gli abbia fatto perdere la testa. Si ritiene che dopo diverse generazioni di matrimoni tra i Targaryen potrebbe aver causato questo deterioramento mentale.

dispotico e imprevedibile

Il suo regno è uno dei più detestati dagli abitanti di Westeros a causa del suo atteggiamento dispotico e imprevedibile, sentiva anche voci nella sua testa che parlavano di tradimento, quindi smise di fidarsi dei suoi consiglieri e di tutti coloro che lo circondavano. C’è una teoria secondo cui queste voci potrebbero essere state causate da Bran e dai suoi viaggi nel tempo.

Leggi  Bruce Campbell anticipa una nuova serie con Ash

Aerys ha finito per porre fine alla vita di Rickard e Brandon Stark chiudendo così centinaia di anni di reciproca lealtà. Ha anche tagliato la lingua a ser Ilun Payne per aver fatto una battuta sul fatto che la Mano del Re, Tywin LannisterEra il vero re di Westeros. Bruciò anche vivi tutti quei signori che si ribellarono contro di lui e chiunque le voci additassero come traditori.

Si dice che il Re Folle abbia avuto una relazione sessuale con la moglie di Tywin, Joanna, e quando è morta dando alla luce Tyrion, Aerys ha scherzato dicendo che era una punizione degli dei insegnare a Tywin una lezione sull’orgoglio..

Poco prima della fine della guerra, Aerys decise di dare fuoco ad Approdo del Re e distruggere tutto sul suo cammino, incluso se stesso, ma la sua guardia del corpo, Jaime Lannister lo pugnalò alle spalle, ponendo così fine a una lunga guerra e guadagnandosi il soprannome di Ammazzatrice di re.

Il rapporto di Aerys II con i protagonisti de ‘La casa del drago’

Il suo rapporto con Viserys, Rhaenyra, Daemon e compagnia? Mancano ancora molti anni alla nascita di Aerys II. Il nonno del padre di Daenerys era Aegon V, che divenne re dopo che il Gran Consiglio decise di ignorare altri candidati che in precedenza erano in linea di successione, in modo che la discendenza diretta con gli attuali personaggi di La casa del drago.

Tuttavia, se seguiamo l’albero genealogico, vediamo che il nonno di Aegon V era Daeron II e che questo a sua volta era il nipote di uno dei figli della nostra amata Rhaenyra.

Lascia un commento