fbpx

Il successo di “The Good Doctor” si espande: la ABC prepara uno spin-off che sarà presentato nella sesta stagione

La serie sarebbe intitolata “The Good Lawyer” e avrebbe come protagonista un avvocato con disturbo ossessivo-compulsivo (DOC).

Se una nuova serie è un successo, è anche sinonimo di espansione con uno o più spin-off. Questo è stato il caso di Breaking Bad, Grey’s Anatomy, Game of Thrones o, più recentemente, Il buon dottore.

Come riportato Scadenza, La ABC sta preparando uno spin-off dalla serie con protagonista Freddie Highmore protagonista un avvocato con disturbo ossessivo-compulsivo. Il pilot sarà presentato nella sesta stagione, come è stato fatto anche con altre serie come Il novellino o Soprannaturale.

A seconda di come verrà accolto questo capitolo, sarà la rete a decidere se far nascere o meno questa nuova fiction che si intitolerà Il buon avvocato e sarà creato da David Shore e Liz Friedman, la storia ruota attorno a Joni, una donna sui vent’anni che lotta con il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC), ma ciò non significa che sia una delle migliori avvocati della città.

In quell’episodio di Il buon dottore, Joni diventa l’avvocato difensore del dottor Shau.n, che ha problemi legali. Relativamente nuova nel suo studio legale di lusso, Joni è descritta come divertente, consapevole di sé e un po’ ansiosa. Ma questo non significa che non possa far parte della squadra di difesa legale di Shaun.

Ho smesso di guardare le serie perché mi rendeva ansioso e so di non essere l’unico

Nonostante abbia corso di corsa la facoltà di giurisprudenza, i sintomi del DOC di Joni hanno un impatto sulla sua vita personale e professionale. Vivendo con il DOC, Joni non ha mai voluto essere trattata in modo diverso e spesso si vergogna dei suoi sintomi. È una grande avvocato che usa la sua attenzione ai dettagli, il pensiero compulsivo e le capacità analitiche come superpotere, ma è stato costretto a minacciare di citare in giudizio l’azienda quando hanno cercato di licenziarla per il suo disturbo.

Leggi  Pokemon: Scarlatto e Viola

L’episodio pilota è apparso in Il buon dottore presenterà anche Janet, un avvocato molto rispettato nel suo studio e un veterano esperto che ha rappresentato il dottor Glassman (Richard Schiff) in diverse questioni legali nel corso di 30 anni. Quindi si rivolge a lei per rappresentare il suo protetto Shaun.

Janet ha sviluppato un lato cinico che ha contribuito al suo tentativo di far licenziare Joni, ma quando Shaun dichiara di volere Joni come suo avvocato, Janet è costretta a consegnargli il caso sperando che sia la fine per entrambi. Mentre Janet e Joni assomigliano al duo mentore-allievo di Glassman e Shaun, la dinamica tra loro è molto diversa, almeno all’inizio.

Ricorda quella stagione 6 di Il buon dottore uscirà negli Stati Uniti il prossimo 3 ottobre.

Lascia un commento