fbpx

“Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere”: né Daniel Weyman né Charlie Vickers sapevano chi interpretavano veramente

La prima stagione è ora disponibile nella sua interezza su Prime Video.

SPOILER: Ecco i dettagli importanti della fine della prima stagione di Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere

In che misura una serie o un film può nascondere la segretezza della sua fine? Negli anni abbiamo visto come Vendicatori: Fine del gioco o, più recentemente, la fine del Game of Thrones Hanno creato diversi sistemi in modo che non venga filtrato come finiscono per fare, ad esempio, diversi finali alternativi o nascondere agli attori stessi ciò che sta realmente accadendo.

Ora è persino possibile nascondere i dettagli di una prima stagione di una serie, come nel caso de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere. E non sorprende, visto che le rivelazioni dell’ultima puntata, ‘Alleati’ (1×08)sono un bel po’ di spoiler, anche per gli stessi attori.

Uno dei grandi momenti del capitolo è stato il confronto tra i mistici, che credevano che fosse il loro padrone Sauron. Ma lo Straniero alla fine ha protetto i suoi amici pelosi dimostrando che non era il Signore Oscuro ma un Istari, noto anche come mago. Dettaglio che lo stesso Daniel Weyman non conosceva fino a quando non ha girato l’episodio:

Mi sono seduto e ho detto: ‘Wow.’ Perché non lo sapevo in alcun modo”, spiega l’attore a TV Line. “Sapevo di poter sfruttare il potere del mondo naturale, quindi dovevo essere una specie Maiar. Ma come sarebbe stato, non lo sapeva. Quindi quando ho letto quella parte ero tipo, non ti credo! Questo è quello che sono. Freddo! Andiamo la’. È stato un momento fantastico

Tutto quello che sappiamo sulla stagione 2 di ‘The Rings of Power’: data di uscita, domande, nuovi personaggi e Sauron in tutto il suo splendore

Leggi  Ligue 1: dove trasmettere in streaming il PSG

Il capitolo rivela anche che Halbrand (Charlie Vickers) non è altro che Sauron, dopo che i fan lo avevano oggetto di teorie sulla sua vera identità mentre lasciava indizio dopo indizio ad ogni nuovo episodio:

Non lo sapevo per certo fino all’inizio del terzo episodio”, spiega Vickers a THR. “Abbiamo girato i primi due episodi e poi la serie è andata in pausa a causa del COVID: verso la fine di questa pausa, i creatori mi hanno fatto sedere e me lo hanno detto. Ho girato quella sequenza sulla zattera senza saperlo. L’ho girato come Halbrand con tutto il cuore. Ma avevo una sensazione, se devo essere onesto. Le mie ultime due audizioni sono state la lettura di Riccardo III e poi alcune righe di Paradise Lost dove sta letteralmente pronunciando il discorso nei panni di Satana. Quindi ero decisamente sospettoso, ma non è stato confermato fino a poco prima che iniziassimo a girare il terzo episodio.

La prima stagione di Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere è ora completamente disponibile su Primo video. Nel frattempo, ricordiamo che la serie sta già girando la sua seconda puntata nel Regno Unito, al fine di raggiungere premiere alla fine del 2023 o all’inizio del 2024.

Lascia un commento