fbpx

il sequel del film di Zack Snyder è (già) confermato

Invece Luna RibelleL’opera spaziale di Zack Snyder per Netflix non è ancora uscita, il sequel è già stato confermato.

Invece Dune 2 sta già girando e così viaAvatar 2 Mancano mesi all’uscita nei cinema, la fantascienza ha ancora qualche sequel nella manica. Dopo il suo Justice League di Zack Snydertanto diffamato quanto ammirato e che per finire ha vinto il voto del pubblico agli Oscar grazie ai bot, Snyder ha lasciato la Warner e si è diretto a Netflix.

Seguendo la sua media e molto fastidioso L’esercito dei morti (che tra l’altro dovrebbe avere diritto anche a un sequel), la compagnia con la grande N rossa ha dato il via libera al cineasta per Luna Ribelle, il suo grande progetto di fantascienza ispirato da Guerre stellari. A Sofia Boutella viene assegnato il ruolo principale, quello di una giovane guerriera inviata a cercare alleati ai quattro angoli della galassia per combattere un capo tirannico. Se il nuovo film di Zack Snyder sta già andando alla grande, soprattutto dopo le prime anteprime di Luna Ribelleil regista ha anche in serbo per noi un sequel.

Concept art promettente

Quanto a L’esercito dei morti, Luna Ribelle potrebbe essere la prima pietra miliare in un franchise destinato a coprire più film. Se le voci su Luna Ribelle: Parte 2 ha lasciato intendere che un sequel fosse in lavorazione, un recente annuncio dello Stato della California lo conferma il seguito è a buon punto e potrebbe arrivare molto prima del previsto.

I media Lo sfogo sullo schermo riporta che la California ha concesso crediti d’imposta a diciotto produzioni di Hollywood che desiderano girare nello stato e così via Luna Ribelle: Parte 2 è in cima alla lista. Per girare in California, il sequel di Luna Ribelle dovrebbe ricevere una riduzione delle sue tasse di 16 milioni di dollari sugli 83 milioni di dollari dovuti in imposta, prova dunque cheuna ripresa è ben pianificata e soprattutto che dovrebbe iniziare a breveanche se Netflix o Snyder non hanno ancora annunciato ufficialmente nulla.

Leggi  3 film da guardare questo fine settimana in streaming su Netflix, Filmin, Movistar Plus+ e RTVE Play

L'esercito dei morti: fotoDopo gli zombi, fate spazio alle astronavi

Se le riprese di Luna Ribelle: Parte 2 si avvicina così tanto al primo, iniziato ad aprile, molto probabilmente perché lo vogliono Snyder e Netflix rilasciare il sequel sulla scia del primo per fare Luna Ribelle un vero film in due parti. Grazie al suo cast superbo, tra cui Anthony Hopkins, Charlie Hunnam, Ray Fisher, Djimon Hounsou, Jena Malone, Doona Bae e Michiel Huisman, i due film potrebbero attirare molti spettatoriper non parlare dei fedelissimi fan di Zack Snyder.

Ma mentre il primo film doveva uscire nel 2023, l’uscita potrebbe benissimo essere posticipata. Infatti, se l’idea è quella di far uscire i due film di seguito, bisognerà attendere che siano finiti entrambi, cosa che potrebbe essere molto lunga. È quindi film che difficilmente arriveranno su Netflix prima del 2024.

Lascia un commento