fbpx

il riepilogo della stagione 3 per navigare prima della stagione 4

Prima della stagione 4 Mondo occidentaleriassunto dei precedenti episodi della terza stagione, per orientarti.

Nel 2016, Mondo occidentale era la serie imperdibile, e il potenziale nuovo bulldozer di HBO. Nel 2018, la marea ha iniziato a cambiare con una stagione 2 molto dibattuta. Nel 2020 è stato un non evento per molte persone, colpa di a stagione 3 sicuramente audace (arrivederci al parco), ma profondamente viziata.

Ma nel 2022 la fiamma brucia ancora. Stagione 4 di Mondo occidentale arriva il 26 giugno su HBO, e questo 27 giugno in US+24 su OCS, e la curiosità di vedere Evan Rachel Wood, Thandiwe Newton, Aaron Paul, Jeffrey Wright, Ed Harris, Tessa Thompson, oltre ad alcuni volti nuovi (tra cui l’ottima Ariana DeBose, rivelazione di Storia del lato ovest) rimangono.

Prima di allora, è necessario un “piccolo” riassunto degli episodi precedenti e di questo allegro pasticcio.

Dove è iniziata la stagione 3?

Alla fine della seconda stagione, è stato il caos. Determinata a dare fuoco a Westworld, Dolores aveva intrapreso la guerra, la rivoluzione e la distruzione del sistema. Alla fine, Bernard sembrava averla uccisa, ma in realtà l’ha fatto ha piantato il suo spirito nel corpo di Charlotte Hale – ucciso da Dolores. Sotto questo aspetto, il guerriero potrebbe così lasciare Westworld, non senza portarlo con sé cinque palle-centrali (incluso Bernard). Una volta fuori, Dolores ha trovato il suo corpo originale.

La terza stagione si è svolta pochi mesi dopo, in una Los Angeles moderna (cioè grigia, vuota, pulita, come la San Angeles di Demolitore). Dolores ha continuato la sua guerra in nome della libertà, con un nuovo obiettivo: Incite Inc., multinazionale specializzata in intelligenza artificiale, diretta da Serac, un cattivo francese interpretato da Vincent Cassel.

Dolores ha cercato di distruggere Roboamo, l’IA più avanzatache ha analizzato tutti i dati umani fino a quando non ha potuto prevedere e controllare ogni individuo.

Francia contro Westworld

DOLORES è vivo?

Alla fine della seconda stagione, Dolores aveva rubato i preziosi dati dai server di Delos, che tutti stavano cercando di recuperare, compreso Serac. Per lo più si nascondeva la chiave di decrittazione… da Bernardche lui stesso non ne era a conoscenza.

Per coprire le tracce e far avanzare le sue pedine, Dolores aveva preparato bene il suo piano, con più copie nascoste in corpi diversi, tra cui Charlotte, Connells (un capo della sicurezza di Incite) e Sato/Musashi. È stata anche aiutata nella sua missione da Caleb, un essere umano apparentemente normalesi imbarcò suo malgrado dopo averla aiutata.

Durante la stagione ha seminato il caos rivelando a tutti le informazioni raccolte da Rehoboam, da qui un clima di (piccola) guerra civile a Los Angeles.

Westworld: foto, Evan Rachel WoodDolores e Gloria

Lei e Caleb hanno finalmente messo le mani su Solomon, una versione precedente di Rehoboam, che potrebbe aiutare a bilanciare le cose distruggendo la malvagia IA. Catturato da Serac, che voleva a tutti i costi i preziosi dati di Delos, Dolores ha visto la sua memoria cancellata fino a quando non è stata distrutta. Ma prima è riuscita a motivare Maeve a rivoltarsi contro Serac, mentre Caleb ha messo fuori gioco Roboamo.

La stagione ruotava attorno a una grande domanda: Dolores lo stava cercando liberare l’umanità, o accelerare o addirittura provocarne la caduta ? Era buona o cattiva?

Bernard pensava che fosse un nemico, anche perché secondo i dati di Incite, Caleb era destinato a distruggere l’umanità. Ma alla fine, Dolores stava cercando di aiutare l’umanità, schiavizzati come i padroni di casa nel parco. Si stava sacrificando per raggiungere questo obiettivo, e quindi passare il testimone a Caleb e Maeve. La rivoluzione doveva continuare, anche senza.

STATO: MORTO (a meno che…)

Westworld: foto, Evan Rachel WoodRitorno a casa

cosa vuole CHARLOTTE (alias Chalores)?

Charlotte è quindi Dolores dalla fine della stagione 2. Dovrebbe seguire le direttive della “vera” Dolores, lei è la talpa perfetta, vicino a Serac. Ma ha dei problemi ad adattarsi a questo nuovo corpo, soprattutto perché Charlotte ha una famiglia.

Quando Serac vendica il suo tradimento uccidendo il suo ex marito e suo figlio, si gira. Lei si rivolta contro Doloresper vendicarsi a sua volta di essere stato usato e abbandonato.

Nella scena post-crediti, uccidendo William, gli annuncia il suo piano: salvare il mondo… dagli umani, usando William come ospite. “Salverai il mondo… per noi.” Ovviamente sta preparando un pasticcio infernale con l’anti-salvataggio dell’umanità che Dolores desidera, presso la struttura di Delos, con un esercito di ospiti in lavorazione.

STATUS: VIVO E IN GUERRA CONTRO L’UOMO

Westworld: foto, Tessa ThompsonSpecchio specchio, dimmi che non sono lei

cosa fa MAEVE?

Maeve aveva sempre lo stesso obiettivo: ritrovare sua figlia, che era andata nella Valley Beyond (una specie di paradiso virtuale per i padroni di casa, che possono viverci in libertà lontano dagli umani) alla fine della stagione 2.

Prigioniera di una simulazione quasi perfetta creata da Serac, finì per uscirne, e il francese birichino le spiegò che voleva il suo aiuto per rintracciare Dolores. In cambio, le ha promesso una riunione con sua figlia.

Leggi  Spiegazione della fine! Chi è morto ? Il cattivo Ryan?

Ha affrontato Dolores e le sue copie diverse volte, senza preoccuparsi delle intenzioni del suo nemico. Abbattuta e riportata indietro da Serac, era più arrabbiata che mai e alla fine arrestò Dolores, per portarla a Serac. Ovviamente, si è resa conto di essere stata un po’ stupida per un’intera stagione e ha acceso il cattivo francese, in particolare usando i suoi superpoteri (efficaci su altri host e varie macchine).

Alla fine se ne andò con Caleb, pronta a continuare la rivolta… club di combattimento stile, con edifici che esplodono sullo sfondo.

STATO: VIVO E DESTINATO A CONTINUARE LA RIVOLUZIONE CON CALEB

Westworld: foto, Thandie NewtonLo sapevi: Maevsi preoccupa per sua figlia

WILLIAM è davvero morto?

Leggermente in cattive condizioni dopo la stagione 2, dove aveva in particolare ha ucciso sua figlia Emily credendo fermamente che fosse un robot, William ha avuto una brutta stagione 3.

Era ancora ossessionato dalle visioni di Emily ricoverato in un ospedale psichiatrico da Dolores, che lo aveva ingannato con l’aspetto di Charlotte. Ha trascorso alcuni episodi girando in tondo con se stesso, fino a quando non ha vinto una vittoria contro i suoi demoni (o meno). Liberato da Bernard e Ashley, era determinato a farlo vendicarsi distruggendo tutti gli eserciti.

Alla fine, in una scena post-crediti, è atterrato presso la sede di Delos a Dubai. Lì trovò Charlotte, visibilmente impegnata nel suo piano per riconquistare il mondo. Stava pensando di ucciderla, ma lei lo aveva pianificato, dal momento che a William versione host, vestito tutto di nero come ai bei vecchi tempi, vieni giù. Senza sforzo, le taglia la gola. Fine.

Tutto ci porta a credere che sia morto. E che sarà la versione host di William che tornerà.

STATO: MORTO, A PRIORI E SOSTITUITO DA OSPITE

Westworld: foto, Ed HarrisL’uomo in bianco

dov’è CALEB?

Caleb è un uomo solo e instabile, perseguitato da ricordi dolorosi di guerra ; in particolare quella della morte di un amico, Francis, ucciso sotto i suoi occhi in Russia. Ormai smarrito, è un semplice lavoratore in fondo alla scala, che vive di piccoli schemi criminali, via un’applicazione chiamata RICO.

Per caso, incontra Dolores, ferita, e decide di aiutarla. Imbarcato molto rapidamente suo malgrado in questa battaglia, accetta di unirsi alla rivoluzione quando questa gli mostra ciò che la società Incite Inc. ha su di lui nei suoi archivi: Roboamo stima che sia mentalmente instabile e si suicida entro dieci anni.

Alla fine scopre attraverso Solomon che praticamente tutta la sua vita è una bugia. Era davvero un soldato al fianco del suo Francis, ma quello che seguì fu molto diverso. Tornato in America, lui partecipato a una nuova forma di terapia medica dimenticare i ricordi dolorosi, con conseguente lieve alterazione della memoria.

Westworld: foto, Aaron PaulRompere molto male

Lui e Francis divennero soldati per Salomone (l’IA prima di Roboamo), per dare la caccia a tutti gli individui che uscivano dagli schemi previsti, come loro due. Attraverso l’applicazione RICO, hanno così incatenato rapimenti, omicidi e compagnia. Con un grande successo, Solomon, tramite RICO, ha voluto ripulire le tracce costringendo Caleb e Francis a uccidersi a vicenda, e Caleb ha sparato per primo.

Determinato a bruciare tutto, continua con Dolores. Alla fine scopre che il suo piano era di sacrificarsi per lasciare controllo a Caleb, che decide di distruggere Roboamo. Lascia Incite con Maeva, in un mondo ormai… liberato?

STATO: VIVO E IN PIENA RIVOLUZIONE CON MAEVE

Thandiwe Newton: foto, Aaron Paul, WestworldAvanti la rivolta

chi è ancora interessato a BERNARD?

Nella serie di personaggi di cui cominciamo a fregarsene, c’è Bernard. Divenuto un fuggitivo dopo la stagione 2, poiché considerato responsabile del caos, è stato lasciato a se stesso e abbandonato da Dolores (ma con un comodo telecomando, per trasformarsi in Terminator all’occorrenza).

Sarebbe tornato a Westworld per cercare di capire cosa stesse succedendo e se ne sarebbe andato Ashley è stata riprogrammata come guardia del corpo.

Leggermente perso per tutta la stagione, chiedendosi cosa stesse cercando Dolores, iniziò a seguirla per capire il suo piano, così come quello di Serac.

Westworld: foto, Jeffrey WrightNon c’è bisogno di svegliarti, grazie

Dopo essere stato quasi ucciso da William, visitando poi la moglie di Arnold Weber (Bernard versione umana), capì cosa aveva fatto Dolores: lui deteneva la chiave della Valle dell’Aldilà. Si è messo un casco e boom, viaggia.

Nella scena post-crediti, moltoIl tempo è ovviamente passato, vista la tonnellata di polvere nella stanza. Bernardo si sveglia. Fine.

STATO: BASTA CON BERNARD PER FAVORE

Lascia un commento