fbpx

‘Il gabinetto delle curiosità di Guillermo del Toro’, la serie horror con echi di Hitchcock in arrivo su Netflix

Girando gli ingranaggi di un enorme aggeggio di legno con una chiave enigmatica, Guillermo del Toro presenta la sua serie antologica il gabinetto di curiositài cui primi due episodi sono appena stati presentati in anteprima su Netflix.

In questa produzione, il regista messicano riunisce diversi registi esperti nel genere horror per narrare fino a otto storie horror inquietanti e indipendenti che arriverà sulla piattaforma per tutta la settimana dal 25 al 28 ottobre, e che serviranno anche come antipasto perfetto prima di Halloween.

[Todas las películas y series de Guillermo del Toro que puedes ver en streaming]

In cima alla lista

‘Il Gabinetto delle Curiosità di Guillermo del Toro’ | Rimorchio | Netflix

In cima alla lista degli episodi, uno di quelli disponibili oggi è Il ripostiglio 36che si basa su una storia originale di Guillermo del Toro. Racconta la storia di a uomo che cerca di non annegare nel proprio mare di debiti. Un giorno, si rende conto dell’esistenza di un ripostiglio pieno di oggetti misteriosi e crede che questa sarà l’unica via d’uscita che porrà fine ai suoi problemi una volta per tutte. È diretto da Guillermo Navarro (padrino di Harlem).

Il secondo che è stato rilasciato è topi del cimitero, che segue le orme di un ladro di tombe. Presto mette gli occhi sulle ricchezze del nuovo arrivato al cimitero, ma per metterci le mani sopra, deve prima affrontare un labirinto di tunnel e anche alcuni topi. È basato su un racconto di Henry Kuttner e diretto da Vincenzo Natali (Il ceppo).

Autopsie e corpi perfetti

Secondo la critica internazionale, uno degli episodi più scioccanti della serie è autopsiache insieme a L’apparenza, apre mercoledì 26 ottobre. In esso, un medico legale dovrà mettersi al lavoro con un gruppo di minatori di carbone morti in un’esplosione causata da un sospetto serial killer. Anche se questa autopsia non sarà quello che si aspettava. lo dirige David Prior.

Per la sua parte, L’apparenza è anche uno dei titoli più sorprendenti dell’antologia. Gli spettatori troveranno in esso uUna favola oscura sugli standard di bellezza a cui le donne a volte sono sottoposte inutilmente e da cui è diretta Ana Lily Amirpour (Una ragazza torna a casa da sola di notte).

[Las 11 mejores series de Netflix en 2022: los estrenos imprescindibles hasta otoño]

Adattamenti di Lovecraft

“The Pickman Model” adatta una storia di HP Lovecraft.

Netflix

Giovedì 27 ottobre possono essere visti su Netflix Il modello di Pickman Y Sogni nella casa della strega, entrambi adattamenti di racconti del famoso scrittore americano HP Lovecraft. Il primo è gestito da Keith Thomas e racconta la storia di uno studente d’arte che sembra avere visioni demoniache quando vede i dipinti di Crispin Glover.

Leggi  Qual è la data di uscita di Disney Plus?

Il secondo parla di un giovane che appartiene a una società spirituale ed è ossessionato dall’accesso all’aldilà in modo da poter ricongiungersi con la sua amata sorella defunta. Questo scopo diventerà una missione suicida, dal momento che il protagonista sarà costretto a trasferirsi a casa di una strega. lo dirige Caterina Hardwicke (Crepuscolo).

Gli ultimi due

'El murmurlo', uno degli episodi de 'Il Gabinetto delle Curiosità di Guillermo del Toro'.

‘El murmurlo’, uno degli episodi de ‘Il Gabinetto delle Curiosità di Guillermo del Toro’.

Netflix

Bisognerà aspettare venerdì 28 ottobre per goderci quello che la critica internazionale considera il miglior episodio della serie: La visita. Panos Cosmatos dirige questa storia, immersa nell’anno 1979, quando uno scienziato, un autore e un produttore musicale vengono invitati a incontrarsi a casa di un misterioso miliardario, che vive con un medico esperto di siringhe.

L’ottavo capitolo è il mormoriodiretto da Jennifer Kent (Badabadook). Seguire una coppia di ornitologi che finiscono per arrivare in una remota casa in riva al mare, dove gli spettri che li perseguitano finiranno per costringerli ad affrontare qualcosa di ancora più terrificante: i propri demoni.

l’eco di ciaotchcock

Guillermo del Toro ne

Guillermo del Toro ne “Il gabinetto delle curiosità”.

Netflix

All’inizio di ogni puntata di Il Gabinetto delle Curiosità di Guillermo del Toroil grande regista e specialista del macabro si rivolge allo spettatore e sulla base della propria immaginazione illimitata, regala al pubblico una raccolta di storie che ricorderanno loro perché è diventato un esperto del genere horror e delle storie inquietanti.

Sebbene non diriga nessuno dei capitoli -è l’unica cosa che manca all’antologia-, Guillermo del Toro sa a che marcia girare con la chiave maestra e cogliere l’occasione per rendere omaggio ai grandi classici del suo cinema e ad altri grandi maestri come Alfred Hitchcock presenta (1955) o titoli di altre serie come La zona del crepuscolo (2019) e Galleria notturna (1969), entrambi di Rod Serling.

[‘Élite’ tendrá temporada 7 en Netflix con fichaje bomba de Maribel Verdú y el regreso de Omar Ayuso]

Lascia un commento